BookStore - William Fense Weaver, Eleonora Duse, Ed. Bompiani, 1985

William Fense Weaver, Eleonora Duse, Ed. Bompiani, 1985

20,00 i.i.

La biografia di Weaver di Eleonora Duse non è solo un ritratto: essa àncora saldamente la grande attrice italiana al contesto culturale e artistico del suo tempo…

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: ,

Descrizione

Edizione e Anno Bompiani, Milano, 1985 Illustrazioni
Traduzione
Fotografie in B/N f.t.
Francesco Saba Sardi
N. Volumi 1 N. Pagine 415
Dimensioni 16,7 x 24,3 x 2,8 cm. Peso (senza imballo) 0,84kg.
Descrizione

Universalmente riconosciuta come una delle più grandi attrici di ogni tempo, Eleonora Duse, nata nel 1858, s’impose all’attenzione dei contemporanei fin da giovane per la sua recitazione misurata e naturale in un’epoca in cui il teatro era dominato dall’ostentazione vocale e dall’eccesso del gestire: poteva esprimere emozioni autentiche e intense ricorrendo solo in minima parte ad atteggiamenti e pose tradizionali e possedeva una sua bellezza interiore ed espressiva.

Divenne famosa in tutto il mondo pur recitando solo in italiano, una lingua poco conosciuta nella maggior parte dei paesi in cui si recò durante le sue numerose tournées all’estero. Nel corso appunto di un lungo giro di recite negli Stati Uniti, si spense a Pittsburgh (Pennsylvania) nel 1924.

Questa biografia non si limita a presentare la Duse come personaggio pubblico, ma ne delinea anche il carattere e le vicende personali, la sua vita appassionata e talvolta tragica, che aiutano a meglio comprendere la sua carriera d’attrice: priva di qualsiasi forma di educazione scolastica, ella calcò i palcoscenici fin dalla più tenera infanzia per trasformarsi gradualmente in un’artista colta e intelligente, ricercata dai maggiori scrittori italiani del tempo.

Due furono le passioni travolgenti, e tempestose, della sua vita: quelle per Arrigo Boito e per Gabriele D’Annunzio. Attraverso un gran numero di lettere rivelatrici, siamo in grado di cogliere il dramma rappresentato da questi due straordinari legami affettivi, che portarono alla Duse gioie intense e pene angosciose. Ma forse più toccante è la corrispondenza con la figlia Enrichetta, con la quale manțenne costanti rapporti epistolari nonostante i frequenti e lunghi periodi di separazione.

Particolarmente interessanti le lettere scritte negli anni in cui la Duse si tenne volontariamente lontana dalle scene (1909-21): in gran parte esse sono pubblicate per la prima volta in questo volume e costituiscono una sorta di diario
intimo che completa il ritratto privato, e affascinante, di
Eleonora Duse. La biografia di Weaver di Eleonora Duse non è solo un ritratto: essa àncora saldamente la grande attrice italiana al contesto culturale e artistico del suo tempo…, che certamente la influenzò ma che d’altra parte non poté restare insensibile alla sua fondamentale lezione d’arte.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1985, a copertina rigida telata rossa, con titoli dorati al dorso; rilegata a filo; stampata su carta opaca con buone marginature alle pagine; dotata di sovracoperta illustrata lucida; corredata da fotografie in B/N f.t..

Stato di conservazione

Più che Ottimo [a livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura snodata e resistente; copertine rigide quasi intatte; sovracoperta in ottimo stato, con minori segni di vissuto ai bordi e leggere opacità da sfregamento ai piatti; coste poco impolverate, con piccolissime fioriture al lato superiore; ingiallimento delle pagine poco marcato, e nella norma per il materiale e l’età].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.84 kg
Dimensioni 16.7 × 24.3 × 2.8 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “William Fense Weaver, Eleonora Duse, Ed. Bompiani, 1985”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: