BookStore - Sarah Kochav, Israele. Viaggio nell’arte e nella storia della Terra Santa, Ed. White Star, 1997

Sarah Kochav, Israele. Viaggio nell’arte e nella storia della Terra Santa, Ed. White Star, 1997

46,70 i.i.

Scenario di bellezze naturali, Israele è una giovane nazione dal paesaggio umano variegato, che per la sua stessa configurazione geografica ed etnica ama coltivare i paradossi…

Availability: Disponibile Categorie: , ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione White Star, Vercelli, 1997 Traduzione Chiara Libero
Realizzazione editoriale Valeria Manferto De Fabianis Testi Sarah Kochav
Coordinamento editoriale Fabio Bourbon e Laura Accomazzo Tavole in B/N e a colori Monica Falcone e Luca Rossi
N. Volumi 1 N. Pagine 291
Dimensioni 26,3 x 36,5 x 2,7 cm. Peso 2,57 kg.
Descrizione

L

a storia di Israele è antica come quella dell’Uomo. Dalle sabbie dei suoi deserti, dall’oscurità delle grotte sul Mar Morto, dalle città sepolte il cui splendore è tramontato da secoli, riaffiorano le testimonianze di epoche remote: fortezze cananee, anfiteatri ronani, chiese bizantine, castelli crociati, moschee arabe. Questo lembo di terra inondato dal sole è stato punto d’incontro di civiltà diverse, teatro di passioni estreme e culla di religioni che sfidano l’eternità.

Scenario di spettacolari bellezze naturali, oggi Israele è una giovane nazione dal paesaggio umano sorprendentemente vario, un Paese che per la sua stessa configurazione geografica ed etnica ama coltivare i paradossi. Per tentare di comprendere questo microcosmo, che ha rivestito un ruolo tanto cruciale nel costituirsi degli equilibri della società attuale, occorre immergersi nella corrente vorticosa della sua storia.

Questo volume si propone dungue come un emozionante viaggio lungo la valle del Giordano e tra le colline della Galilea, dalle sponde del Mediterraneo alle sabbie del Negev, nell’intento di ricomporre gli elementi di una vicenda umana ultramillenaria. Spettacolari vedute aeree, tesori d’arte spesso inediti, capolavori della cartografia antica, ritratti e scene di vita quotidiana sono stati colti con rara sensibilità da alcuni tra i più prestigiosi fotografi al mondo, che hanno saputo interpretare tutto il fascino della Terra Santa mettendone in evidenza i significati più autentici.

Un testo approfondito, ma al contempo agile ed esauriente, commenta le immagini grazie anche all’ausilio di tavole a colori, sezioni e planimetrie, realizzate appositamente da specialisti del settore, che riportano in vita lo splendore della Gerusalemme del tempo di Erode, la magnificenza di Cesarea, di Beit Shean, di Megiddo, di Masada, di Acri e di altri siti di grande importanza.

Israele, viaggio nell’arte e nella storia della Terra Santa è un tributo a una terra da conoscere in tutte le sue molteplici sfaccettature.

Note bibliografiche

Ristampa del 1997 pubblicata da White Stare, di grande formato, a copertina rigida in tela bianca con titoli dorati al dorso; rilegata a filo; stampata su carta patinata di buona qualità, con buone marginature alle pagine; arricchita da moltissime fotografie e disegni a colori anche a tutta pagina.

Stato di conservazione

Come Nuovo [a livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura compatta e resistente; copertine rigide integre, con pochi segni del tempo; sovracoperta in ottimo stato, con minimi segni di vissuto ai bordi e leggere opacità da sfregamento ai piatti; ingiallimento delle pagine quasi assente; coste poco impolverate].

Informazioni aggiuntive

Peso 2.57 kg
Dimensioni 26.3 × 36.5 × 2.7 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Vercelli

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Sarah Kochav, Israele. Viaggio nell’arte e nella storia della Terra Santa, Ed. White Star, 1997”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: