BookStore - Ivan Cloulas, Caterina De’ Medici, Ed. Sansoni, 1980

Ivan Cloulas, Caterina De’ Medici, Ed. Sansoni, 1980

22,00

Uno dei più completi e complessi saggi, questo di Cloulas, mai scritto su Caterina De’ Medici: un lavoro minuzioso di ricerca storiografica, ma nonostante questo coinvolgente come un romanzo.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Editore e Anno Sansoni, Firenze, 1980 Traduzione Giovanni Bogliolo e Maria Gabriella Cecchini
N. Volumi 1 N. Pagine 626
Dimensioni 15,8 x 21 x 4 cm. Peso (senza imballo) 0,80 kg.
Descrizione

Caterina Maria Romula di Lorenzo De’ Medici, nota semplicemente come Caterina De’ Medici (Firenze, 1519 – Castello di Blois, 1589), fu regina consorte di Francia, come moglie di Enrico II, dal 1547 al 1559, reggente dal 1560 al 1563. Nota come «la regina madre» per il fatto di aver generato tre sovrani di Francia (Francesco II, Carlo IX, Enrico III), ebbe una grande e duratura influenza nella vita politica dello Stato.

Il suo nome è legato alle guerre di religione che si combatterono in Francia negli anni del suo regno. Una sorta di leggenda nera che la perseguita da tempo immemorabile ne ha fatto una persona austera, vendicativa, attaccata al potere e persino malvagia, pronta a qualunque espediente pur di raggiungere i suoi scopi, secondo i dettami de Il Principe che Niccolò Machiavelli aveva dedicato a suo padre.

Nella moderna storiografia Caterina de’ Medici viene piuttosto considerata una delle maggiori sovrane di Francia, sostenitrice della tolleranza civile, che pur compiendo diversi errori di valutazione, tentò di seguire una politica di conciliazione con l’aiuto dei propri consiglieri, animata in primo luogo dal desiderio di assicurare la continuazione della dinastia Valois.

Il suo ruolo nel massacro della notte di San Bartolomeo, tuttavia, contribuisce ancora oggi a farne un personaggio controverso.

 

Uno dei più completi e complessi saggi, questo di Cloulas, mai scritto su Caterina De’ Medici: un lavoro minuzioso di ricerca storiografica, ma nonostante questo coinvolgente come un romanzo.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1980, a copertina rigida cartonata verde, con titoli in nero al piatto e al dorso; rilegata a filo; buone marginature alle pagine; dotata di sovracoperta lucida fotografica a colori.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [l’opera è in condizioni ottime a livello strutturale, e non mostra rotture, danni, segni o usure degne di nota; copertine rigide integre di bell’aspetto, con pochissimi trascurabili segni di vissuto; legatura snodata e tenace; ingiallimento della carta presente ma non anomalo per l’età; coste un po’ impolverate; sovracoperta completa e senza strappi, solo con velature di polvere ed ingiallimenti del tempo trascurabili].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.80 kg
Dimensioni 15.8 × 21 × 4 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Firenze

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Ivan Cloulas, Caterina De’ Medici, Ed. Sansoni, 1980”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: