BookStore - Guido Davico Bonino (a cura di), Il teatro italiano – Vol. II: la commedia del Cinquecento (tomo 2), Ed. Einaudi, 1977

Guido Davico Bonino (a cura di), Il teatro italiano – Vol. II: la commedia del Cinquecento (tomo 2), Ed. Einaudi, 1977

12,50 i.i.

Questo volume, a cura Davico Bonino, documenta il nascere e lo svolgersi della produzione comica per il teatro durante il XVI secolo…

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: ,

Descrizione

Edizione e Anno Einaudi, Torino, 1977 Curatore Guido Davico Bonino
N. Volumi 1 (su 3 complessivi) N. Pagine XLVI + 454
Dimensioni 11,5 x 19,5 x 3,2 cm. Peso (senza imballo) 0,38 kg.
Descrizione

Secondo di una serie di tre tomi dedicati alla commedia del Cinquecento, questo volume, a cura di Guido Davico Bonino, documenta il nascere e lo svolgersi della produzione comica in volgare in quattro aree teatrali particolarmente rappresentative: Ferrara, dove l’accorta politica culturale degli Estensi favorisce e privilegia la nascita della commedia in lingua, affidandone la stesura e l’allestimento ad uno scrittore della statura dell’Ariosto; l’Urbino dei Della Rovere, che propizia la nascita di un capolavoro come “La Calandria del Bibbiena”; la Firenze medicea, vera e propria fucina di ricerche teatrali – dopo lo ‘scandalo’ della “Mandragola” – sotto l’occhio sempre più vigile e accentratore del duca Cosimo; Venezia, che beneficia dapprima dell’attività di un drammaturgo e interprete d’eccezione, Ruzante, e poi della passione per lo spettacolo nutrita dalla sua aristocrazia.

La raccolta dei testi (ognuno dei quali annotato) è preceduta da una introduzione assai ampia e seguita da una folta appendice di cronache e documenti, che danno vita ad un ricco panorama di vita dello spettacolo, lungo l’intero secolo. I due volumi successivi sono dedicati alle vicende della commedia a Roma, Siena, Perugia, Napoli, alle discussioni di poetica, ai primi documenti di Commedia dell’Arte, alle ricerche di architetti e scenografi, al rapporto tra teatro e Controriforma.

 

Indice:

  1. Francesco Belo, Il Pedante
  2. Anonimo, Gl’Ingannati
  3. Pietro Aretino, Cortigiana
  4. Annibal Caro, Gli Straccioni
  5. Appendice: Cronache e descrizioni di spettacolo
Note bibliografiche

Prima Edizione nella Collana Gli Struzzi (#114), pubblicata nel 1977, a copertina morbida illustrata, titolata al piatto e al dorso, rilegata a filo.

Stato di conservazione

Buono [volume non molto utilizzati e pertanto non recante danni, strappi, usure pesanti, logorii o scritte deturpanti; legatura compatta e resistente; copertine complete e decenti, ma con segni di consunzione non gravi ai bordi, e polvere diffusa ai piatti causati dal tempo e dalla luce; interni pressoché intonsi, con ingiallimento della carta visibile ma già riscontrato in testi di questa età ed edizione; dorsi un po’ imbruniti e con minimi cenni di pieghettatura, solo estetici].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.38 kg
Dimensioni 11.5 × 19.5 × 3.2 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Collana

Gli Struzzi, #208 e #209 / Il teatro italiano

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Guido Davico Bonino (a cura di), Il teatro italiano – Vol. II: la commedia del Cinquecento (tomo 2), Ed. Einaudi, 1977”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: