BookStore - Bernhard Klemens Maria Grzimek, Vita degli animali. Moderna Enciclopedia del Regno Animale, Ed. Bramante, 1974

Bernhard Klemens Maria Grzimek, Vita degli animali. Moderna Enciclopedia del Regno Animale, Ed. Bramante, 1974

215,00 i.i.

L’edizione italiana della Vita degli animali di Grzimek vuole significare qualcosa di nuovo nel panorama delle grandi opere enciclopediche specializzate…

Availability: Disponibile Categorie: ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione Bramante, Milano, 1974 Collana Storia e Società
Direzione editoriale Guido Ceriotti Consulenza scientifica Giulio Lanzavecchia e Graziella Lanzavecchia Arcidiacono
N. Volumi 14 N. Pagine 632 + 667 + 564 + 590 + 591 + 597 + 556 + 555 + 633 + 562 + 615 + 677 + 563 + 395
Dimensioni 19 x 25 x 71 cm. Peso 25,07 kg.
Descrizione

L

a realizzazione dell’edizione italiana della Vita degli animali di Bernhard Grzimek, che ci ha impegnato per oltre quattro anni, vuole significare qualcosa di nuovo nel panorama delle grandi opere enciclopediche specializzate e di alta divulgazione. In Italia non era mai stata affrontata un iniziativa di tanta mole che presentasse una summa esauriente e coordinata delle conoscenze zoologiche. La lacuna, particolarmente grave nel momento in cui si assiste a un risveglio di interessi per il mondo animale e alla diffusa esigenza di un rapporto diverso con la Natura, è ora colmata.

«Edizione italiana», si è detto, e non «traduzione italiana». Mentre da un lato l’opera del professor Grzimek e dei suoi collaboratori si è rivelata unica ed esemplare per serietà e vastità di trattazione, dall’altro si è reso necessario, nell’attuare la presente edizione, un attento, minuzioso e serupoloso lavoro di adattamento alle esigenze e alla sensibilità del lettore italiano, concretizatosi ora nell’integrazione, ora nella rettifica, sempre nella verifica (e ciò sia per il testo, sia per le illustrazioni, sia per gli indici sistematici).

Si è voluto inoltre assicurare all’opera una sua coerenza e omogeneità interna, sostanziale e formale, sia per quanto riguarda i criteri e i modi dell’esposizione sia per quanto riguarda la continuità della lettura (si veda, in proposito, l’apparato esplicativo premesso al volume Indici generali che conclude l’opera stessa).

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’intensa e cordiale collaborazione del professor Giulio Lanzavecchia dell’Università di Milano (che ha coordinato ed effettuato la revisione dell’intera opera), della dottoressa Graziella Lanzavecchia Arcidiacono (che ne ha verificato e riscontrato il complesso meccanismo), del dottor Marco Vighi (che si è occupato della revisione dei volumi IV, V e VI). L’estenuante incarico delle traduzioni è stato efficacemente assolto da Maria Luisa Minelli, alla quale si sono affiancate Clara Cavallazzi (per i volumi I e III) ed Elvira Chiappa(per i volumi VIII e IX). Il coordinamento e la revisione redazionale dell’intera opera sono stati compito di Lorenzo Pellizzari, che ha inoltre curato l’impaginazione.

Dalla Premessa al Volume XIV (Indici):

«Questo quattordicesimo volume dell’opera Grzimek – Vita degli animali non trova riscontro nell’edizione originale tedesca, ove i tredici volumi sono peraltro corredati singolarmente di un indice analitico. Ci è sembrato infatti assai più razionale agli effetti della consultazione fornire un unico strumento, appunto in volume a sé, che consentisse di raccogliere unitariamente tutti i riferimenti sparsi nei vari volumi dell’opera.

Il presente volume nasce inoltre anche da una diversa e ragionevole pretesa: quella di fornire al lettore il dato anagrafico di circa 5000 raggruppamenti sistematici e di circa 20.000 specie animali senza soluzioni di continuità, affinché il lettore stesso sia in grado di costruirsi una personale e analitica immagine dei vari centri d’interesse. Cosi, alla voce «Picchio», egli potrà disporre dell’elencazione alfabetica di ben 46 specie di Picchi e rintracciare riferimenti, oltre che al volume IX comprendente la loro trattazione, a momenti diversi dell’opera, cioè al volume VIII e al volume XIII.

Tale molteplicità di riferimenti, ovvia dato il fatto che nessuna specie animale costituisce un’«isola», anzi risulta sempre in stretti rapporti con altre specie, deriva anche da un motivo tecnico: considerata la complessità dell’opera e le difficoltà connesse alla sua preparazione, la prima edizione dello Grzimek – Vita degli animali è stata pubblicata in una successione diversa rispetto a quella numerica, e precisamente sono apparsi nell’ordine i volumi X, XII, VII, XI, II, VIHI, IV, IX, V, III, VI, 1, XII.

Ciò ha comportato l’impossibilità materiale di effettuare nei volumi stessi riferimenti (o, meglio, riferimenti precisi) ai volumi successivi, sia per quanto riguarda la trattazione sia per quanto riguarda l’iconografia. A tale inevitabile carenza un indice globale sopperisce nel migliore e più organico dei modi. Seguendo un criterio che riteniamo innovatore, gli indici sono stati nettamente ripartiti in due sezioni: un indice per raggruppamenti sistema-
tici, che prende in considerazionei nomi relativi alle maggiori linee di classificazione (dal sottoregno alla sottotribù, attraverso divisioni, sottodivisioni, gruppi di tipi, tipi, sottotipi, superclassi, classi, sottoclassi, superordini, ordini, sottordini, infraordini, superfamiglie o gruppi o serie di famiglie, famiglie, sottofamiglie, tribù), e un indice più specifico, che prende in considerazione i nomi relativi ai generi, sottogeneri, specie, sottospecie, forme e forme di allevamento.

Alla definizione di questo criterio si è giunti per un duplice ordine di motivi: 1. non appesantire la ricerca al lettore che limiti il proprio interesse al singolo animale e al nome volgare dell’animale stesso; 2. realizzare due distinti criteri di rimando, l’uno a chiave (variazione nelle prime cinque lettere della parola) per il primo indice, l’altro completo (ove si verifichi la corrispondenza fra nome scientifico e nome volgare, o fra più nomi volgari) per il secondo indice.

Avvertenze più dettagliate, sia per quanto riguarda i criteri seguiti sia per quanto riguarda le norme di consultazione, sono preposte separatamente ai due indici. Si può però sin d’ora sottolineare – a nostro avviso come fatto positivo – la non rigidità degli stessi, cioè l’elasticità e l’adattabilità del metodo di compilazione, il tutto al fine di fornire uno strumento il più completo ed esauriente possibile ma al tempo stesso agile e manovrabile.

Gli Indici costituiscono la parte fondamentale del presente volume, ma a essi si è voluto accostare una serie di altri apparati, di consultazione o d’informazione, l’utilità dei quali si è rivelata a mano a mano nel corso del lungo lavoro preparatorio. Anzitutto una Bibliografia essenziale, limitata alle principali opere apparse in italiano e a qualche fondamentale opera straniera, che consenta al lettore volonteroso di ulteriormente approfondire o confrontare le nozioni apprese. In secondo luogo, una Tabella delle ere e dei periodi geologici, con brevi cenni sull’evoluzione della fauna durante gli stessi. In terzo luogo, un grande Quadro riepilogativo della Sistematica del Regno animale, cui seguono – sempre in forma di tabella – quadri riepilogativi più dettagliati per le classi maggiormente articolate o che risultano a noi più familiari: i Pesci, gli Anfibi, i Rettili, gli Uccelli, i Mammiferi. Conclude il volume un Errata corrige, o, meglio, una serie, anche ampia, di correzioni e precisazioni, in molti casi, però, consistenti semplicemente in lievi variazioni di grafia o di riferimenti numerici».

[La Redazione]

Struttura dell’opera:

  1. Animali inferiori
  2. Insetti
  3. Molluschi ed echinodermi
  4. Pesci
  5. Pesci e anfibi
  6. Rettili
  7. Uccelli
  8. Uccelli
  9. Uccelli
  10. Mammiferi
  11. Mammiferi
  12. Mammiferi
  13. Mammiferi
  14. Indici
Note bibliografiche

Edizione Bramante del 1974, a copertine rigide in pelle rossa, con titolazioni e fregi in oro al piatto e (anche su inserto blu) al dorso; dotata di sovracoperte lucida fotogafiche a colori; rilegata a filo, con testo stampato su carta opaca di buona qualità e grammatura e foto su carta patinata a colori; ricchissima di disegni, schemi e fotografie a colori f.t. e di disegni schematici in B/N a margine di paragrafo.

Stato di conservazione

Come Nuovo [i volumi, utilizzati pochissimo, non mostrano danni strutturali, strappi, segni, mancanze o usure gravi che vadano evidenziate; legature snodate e molto resistenti; copertine rigide pressoché intatte; sovracoperte in ottimo stato, con minimi segni di vissuto ai bordi, vaghe opacità da sfregamento ai piatti e sottili aree di ingiallimento ai margini; coste poco impolverate].

Informazioni aggiuntive

Peso 25.07 kg
Dimensioni 19 × 25 × 71 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Bernhard Klemens Maria Grzimek, Vita degli animali. Moderna Enciclopedia del Regno Animale, Ed. Bramante, 1974”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: