-47%

Gianni Rondolino, Luchino Visconti, Ed. UTET, 2003

15,00 i.i.

Questa biografia critica è una profonda analisi di tutta l’opera di Visconti in rapporto alla sua vita e al momento storico in cui è vissuto.

Availability: 1 disponibili Categoria:
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione UTET, Torino, 2003 Illustrazioni Fotografie in B/N f.t.
N. Volumi 1 N. Pagine XIV + 634
Dimensioni 14 x 20,5 x 3,7 cm. Peso 0,71 kg.
Descrizione

N

el panorama del cinema e del teatro italiani del XX secolo, Luchino Visconti occupa certamente uno dei posti preminenti. Esordiente come regista cinematografico negli anni della Seconda Guerra Mondiale, innovatore e coraggioso regista di teatro nei primi anni del dopoguerra, autore di numerosi film di valore (da Ossessione a Senso, da Il Gattopardo a Ludwig), di alcune regie teatrali che fecero epoca (come Parenti terribili di Cocteau, Rosalinda di Shakespeare, Tre sorelle di Cechov e regie di opere liriche profondamente innovative (da La traviata di Verdi a Salomè di Strauss a Manon Lescaut di Puccini), Visconti ha dominato la scena italiana per un trentennio, creando attorno a sé e alla sua opera un interesse critico che in anni recenti è tornato al centro del dibattito culturale, attraverso una serie di saggi, libri, convegni in Italia e all’estero.

Questa biografia critica di Gianni Rondolino è una profonda analisi di tutta l’opera di Visconti in rapporto alla sua vita e al momento storico in cui è vissuto. L’attento studio dei film e delle regie teatrali viscontiane consente al lettore di ripercorrere un’esperienza artistica fra le più ricche e stimolanti della vita culturale italiana del Novecento.

Note bibliografiche

Edizione di ristampa, a copertina morbida illustrata, arricchita da 13 tavole fotografiche in B/N f.t., rilegata a filo.

Stato di conservazione

Ottimo [non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure pesanti che vadano evidenziate; legatura robusta; moderato ingiallimento delle coste dovuto a polvere; lievi opacità dei piatti delle copertine, dovute allo sfregamento e al tempo e pieghe agli angoli del piatto posteriore (una di esse è stata rinforzata dall’interno con nastro adesivo trasparente); spigoli e bordi con leggere abrasioni/arricciature da sfregamento, non gravi].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.71 kg
Dimensioni 14 × 20.5 × 3.7 cm
Autore/i

Gianni Rondolino [1932-2016]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Gianni Rondolino, Luchino Visconti, Ed. UTET, 2003”