BookStore - Francesco Biamonti, Vento largo, Ed. Einaudi, 1991

Francesco Biamonti, Vento largo, Ed. Einaudi, 1991

12,50

Il protagonista del libro di Biamonti è Varì, un contadino che ha smesso di coltivare le sue terre di fame, bruciate dal gelo.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Einaudi, Torino, 1991 Collana SuperCoralli
N. Volumi 1 N. Pagine 107
Dimensioni 14,5 x 22,2 x 1,3 cm. Peso (senza imballo) 0,26 kg.
Descrizione

Il protagonista del libro di Biamonti è Varì, un contadino che ha smesso di coltivare le sue terre di fame, bruciate dal gelo. Varì ama Sabèl, una giovane bellissima e inquieta che lo convince per amore a fare il passeur, la guida di clandestini di tutte le razze e nazioni per i sentieri scoscesi che dalla Liguria portano alla Francia. 

Note bibliografiche

Edizione del 1991 a copertina rigida in tela grigia, con titoli al dorso, rilegata a filo, dotata di sovracoperta lucida illustrata.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [a livello strutturale, non reca danni, strappi, usure pesanti, logorii o scritte; copertine con piatti, spigoli e bordi netti e in buone condizioni; legatura resistente; sovracoperta integra ma con leggere opacità dovute allo sfregamento tra volumi e alla polvere; costa superiore un po’ ingiallita dal tempo; timbro dell’editore al frontespizio e al piatto posteriore della sovra coperta].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.26 kg
Dimensioni 14.5 × 22.2 × 1.3 cm
Autore/i

Francesco Biamonti

Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Formato

Genere

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Francesco Biamonti, Vento largo, Ed. Einaudi, 1991”