BookStore - Francesco Arcangeli, Il Bastianino, Ed. Amilcare Pizzi / Ca.Ri.Fe., 1963

Francesco Arcangeli, Il Bastianino, Ed. Amilcare Pizzi / Ca.Ri.Fe., 1963

114,00 i.i.

Bastianino esprime, secondo Arcangeli, «oltre che il suo sentimento personale, quello della Ferrara affascinante, triste ma dimenticata, di Alfonso II»…

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,

Descrizione

Edizione e Anno Amilcare Pizzi per Cassa di Risparmio di Ferrara, 1963 Illustrazioni Fotografie in B/N e a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 79 + tavv. f.t.
Dimensioni 22 x 29 x 2,2 cm. Peso (senza imballo) 1,44 kg.
Descrizione

Figlio e fratello dei pittori Camillo e Cesare, Sebastiano (1532-1602 ca), detto il Bastianino, ebbe una prima formazione artistica a Roma, fortemente influenzata da Michelangelo. Tornato a Ferrara, collaborò con l’atelier famigliare in numerosi cicli decorativi in svariati palazzi ducali e nobiliari. Eseguì anche molte pale d’altare per chiese cittadine e suburbane. Un viaggio a Venezia lo spinse verso posizioni anticlassiche.

Nel 1577 intraprese, da solo, il Giudizio Universale della Cattedrale, memore di quello michelangiolesco, ma testimone altresì di uno stile personalissimo che ne fa, secondo alcuni, un antesignano dei romantici ottocenteschi.

Il gusto per lo sfumato si accentua nelle ultime opere, particolarmente quelle per la chiesa di San Paolo. Vero interprete del tramonto del Rinascimento ferrarese, Bastianino esprime, secondo Arcangeli, «oltre che il suo sentimento personale, quello della Ferrara affascinante, triste ma dimenticata, di Alfonso II».

Note bibliografiche

Pubblicazione fuori commercio realizzata da Amilcare Pizzi come strenna annuale di Ca.Ri.Fe.; di grande formato, a copertina rigida in tela azzurra, con titoli al piatto e al dorso; dotata di sovracoperta fotografica lucida; rilegata a filo, stampata su carta sia opaca che semi-lucida di buona qualità, corredata da molte fotografie in B/N e a colori, anche a tutta pagina.

Molto difficile da reperire, in quanto prodotto fuori commercio e di diffusione limitata. Fino a tempi non lontani da oggi, le quotazioni sui mercati locali specializzati arrivavano spesso ad €200 e oltre.

Stato di conservazione

Ottimo [il volume non presenta danni, segni, scritte, strappi o mancanze che vadano evidenziati; copertine ben tenute con spigoli e bordi ancora netti seppur con sporcature ed alterazione del colorazione al dorso, causate dagli anni; piccole crepe non gravi ai bordi sovracoperta (per il resto, ottima), rinforzate con nastro adesivo trasparente ultrasottile; ingiallimento delle pagine molto ridotto ed ampiamente nella norma].

Informazioni aggiuntive

Peso 1.28 kg
Dimensioni 22 × 29 × 2.2 cm
Edizione

,

Luogo di pubblicazione

Ferrara

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Francesco Arcangeli, Il Bastianino, Ed. Amilcare Pizzi / Ca.Ri.Fe., 1963”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: