BookStore - Hélène Carrère d’Encausse, Caterina la Grande. Una donna sul trono di San Pietroburgo, Ed. Rizzoli, 2004

Hélène Carrère d’Encausse, Caterina la Grande. Una donna sul trono di San Pietroburgo, Ed. Rizzoli, 2004

18,37 i.i.

Caterina II la Grande, amica di Voltaire e d’Alembert, che la considerarono il modello di un governo ispirato, dovette affrontare rivolte popolari, intrighi di corte, epidemie, carestie e una lunga serie di guerre…

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:

Descrizione

Edizione e Anno Rizzoli, Milano, 2004 Traduzione Maresa Vallone
N. Volumi 1 N. Pagine 524
Dimensioni 14,5 x 21,2 x 3,7 cm. Peso (senza imballo) 0,56kg.
Descrizione

Nel 1762, un colpo di Stato porta alla morte dell’inetto zar Pietro III. Sul trono di Russia sale la moglie, un’oscura principessa tedesca che diventerà una delle figure decisive della storia russa: Caterina II la Grande.

Volubile, colta, amica e corrispondente delle principali figure dell’Illuminismo francese, da Voltaire a d’Alembert, che a loro volta la considerarono il modello di un governo ispirato dalla ragione, Caterina dovette affrontare rivolte popolari, intrighi di corte, epidemie, carestie e una lunga serie di guerre. Alla fine del suo lungo regno, nel 1796, la Russia si era ingrandita a ovest e a sud, aveva istituzioni più solide e si era conquistata un posto di primo piano tra le potenze europee.

Con questa nuova biografia, che ricostruisce brillantemente tanto la vita pubblica di una formidabile protagonista della storia d’Europa quanto quella privata (e in particolare la movimentata vita sentimentale di Caterina), Hélène Carrère d’Encausse, illustre studiosa e profonda conoscitrice della storia russa, ci conduce a riscoprire – nel labirinto di fatti, documenti d’archivio, giudizi dei contemporanei e dei posteri – il vero volto di una donna straordinaria, mostrandone così la grandezza e il ruolo incisivo giocato, attraverso il suo operato, nel plasmare la stessa identità del suo Paese.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 2004, a copertina rigida cartonata marrone, con titoli in nero al dorso; rilegata a filo; stampata su carta opaca di buona grammatura; dotata di sovracoperta fotografica lucida a colori.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [a livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura compatta e resistente; copertine rigide quasi intatte; sovracoperta in ottimo stato, con minori segni di vissuto e lievissime consunzioni ai margini, ed alterazione del colore ai piatti dovute alla luce; coste un po’ impolverate; ingiallimento delle pagine visibile ma non deturpante, e nella norma per il materiale e l’età].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.56 kg
Dimensioni 14.5 × 21.2 × 3.7 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Hélène Carrère d’Encausse, Caterina la Grande. Una donna sul trono di San Pietroburgo, Ed. Rizzoli, 2004”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: