BookStore - Elio e Corrado Catello, Argenti napoletani dal XVI al XIX secolo, Ed. del Banco di Napoli, 1972

Elio e Corrado Catello, Argenti napoletani dal XVI al XIX secolo, Ed. del Banco di Napoli, 1972

116,00 i.i.

Fondamentale repertorio dei Catello per lo studio e la classificazione degli argenti napoletani: notevole l’indice dei punzoni.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , , ,

Descrizione

Edizione e Anno Banco di Napoli, Napoli, 1972 Illustrazioni
Prefazione
Fotografie in B/N su sfondo colorato
Bruno Molajoli
N. Volumi 1 N. Pagine 394
Dimensioni 25,3 x 33,2 x 5,8 cm. Peso (senza imballo) 3,44 kg.
Descrizione

Un pregiato volume riccamente documentato con l’illustrazione dei punzoni e 84 tavv. f.t. di manufatti con scheda descrittiva. Un notevole merito acquistano Corrado ed Elio Catello con questo volume dedicato agli argenti napoletani dal XVI al XIX secolo, e frutto di lunghe e appassionate ricerche condotte negli archivi e nelle più provvedute e scelte collezioni pubbliche e private.

Attraverso una larga documentazione, in gran parte inedita, gli autori hanno potuto ricostruire su basi storiche la vita della Corporazione degli Orefici, le vicende delle leggi che la regolarono, le correlazioni fra le personalità degli argentieri e i sigilli che ne testimoniano l’attività, i documenti e le modalità delle confische e delle fusioni, che, sebbene trovino riscontro in altre parti d’Italia, a Napoli assunsero una dimensione d’eccezione.

Lo stemma del frontespizio è stato rilevato dal frontespizio dei capitoli del Conservatorio degli Orefici custoditi presso la Società Napoletana di Storia Patria; le illustrazioni sono state eseguite dalla Zincografia Partenopea di Napoli, mentre la carta con lo stemma del Banco di Napoli in filigrana è stata fabbricata dalle cartiere Pietro Miliani di Fabriano; la stampa e la legatura sono state curate nelle officine grafiche napoletane Francesco Giannini & figli.

 

«Con la presente pubblicazione, dovuta alla tradizionale partecipazione del Banco di Napoli al promovimento delle attività di maggiore impegno e vantaggio per la vita culturale ed artistica del Mezzogiorno, si offre un decisivo contributo agli studi storico-artistici e un sicuro strumento di consultazione destinato a rimanere fondamentale, in questa speciale materia.

È oltre tutto un buon esempio di serietà di lavoro, condotto negli aridi terreni della ricerca analitica e documentaria, disertati ormai dalla facile editoria contemporanea del libro tutto da guardare e poco da lèggere. Ed anche questo è da inscrivere tra i meriti degli Autori, degni eredi di un nome che ha avuto un posto onorevole nella grande, antica e ora adeguatamente illustrata tradizione degli argentieri napoletani.»

[Bruno Molajoli]

Note bibliografiche

Prestigiosa pubblicazione di strenna bancaria fuori commercio del 1972, di grande formato, a copertina rigida telata blu, con titoli dorati al dorso; rilegata a filo e con pagine a barbe e tagli non rifilati; stampata su carta opaca di alta qualità e grammatura della cartiera Pietro Miliani di Fabriano, con ampie marginature al testo; dotata di sovracoperta semi-lucida fotografica e protezione in acetato trasparente; ricca di disegni e di fotografie in B/N anche a tutta pagina; frontespizio con stemma a colori.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [a livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura snodata e resistente; copertine rigide pressoché intatte; sovracoperta completa ed in buono stato, con minori segni di vissuto ai bordi ed una riparazione a nastro adesivo trasparente al piatto anteriore; coste poco impolverate; ingiallimento delle pagine quasi assente; protezione in acetato completa e decorosa, con minime pieghettature ai margini ed un piccola abrasione ad uno degli angoli; cofanetto rigido editoriale senza mancanze e robusto, pur se con sottili sfilacciature agli spigoli, ulteriormente rinsaldato con iniezioni di colla vinilica nei punti più deboli].

Informazioni aggiuntive

Peso 3.44 kg
Dimensioni 25.4 × 33.3 × 5.8 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Napoli

Anno di pubblicazione

Formato

Caratteristiche particolari

,

Illustrazioni

Genere

Soggetto

,

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Elio e Corrado Catello, Argenti napoletani dal XVI al XIX secolo, Ed. del Banco di Napoli, 1972”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: