BookStore - Doris Schattschneider, Visioni della Simmetria. I disegni periodici di M.C. Escher, Ed. Zanichelli, 1992

Doris Schattschneider, Visioni della Simmetria. I disegni periodici di M.C. Escher, Ed. Zanichelli, 1992

54,70

Il libro di Schattschneider riproduce tutti i disegni periodici e i due quaderni degli anni 1941-1942 in cui Escher esplorò la divisione simmetrica del piano e trascrisse il sistema per classificare i suoi disegni.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Zanichelli, Bologna, 1992 Traduzione Sylvie Coyaud
Revisione scientifica Massimiliano Goldwurm Illustrazioni Disegni in B/N e a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 354
Dimensioni 23,3 x 29 x 2,8 cm. Peso (senza imballo) 1,70 kg.
Descrizione

Nella complessa produzione di Escher i disegni periodici mostrano uno degli aspetti creativi più peculiari dell’artista olandese: la sua capacità di sintetizzare graficamente forme di fantasia e regole geometriche.

Sono questi infatti i disegni in cui egli esplora tutte le possibili simmetrie del piano, riempiendole di complesse e affascinanti figure che si incastrano e si ripetono all’infinito, mutando l’una nell’altra in un continuo gioco di percezione tra soggetto e sfondo: un’operazione artistica molto apprezzata da fisici e matematici perché visualizza concetti geometrici estremamente sofisticati, e dalla quale i cristallografi hanno tratto spunti per la teoria classificatoria dei cristalli.

Il libro di Doris Schattschneider riproduce integralmente tutti i disegni periodici numerati e i due quaderni degli anni 1941-1942 nei quali Escher esplorò la divisione regolare del piano e trascrisse il sistema che aveva elaborato per classificare i suoi disegni.

Le 350 illustrazioni che compongono il libro (180 delle quali sono inedite) accompagnano l’analisi critica dell’autrice, che è il risultato di quindici anni di ricerche.

Al lettore sono svelate le intuizioni matematiche di Escher anche attraverso gli appunti, le lettere e gli altri suoi scritti, che forniscono nuove occasioni di approfondimento e di valutazione anche a chi già conosce il lavoro dell’artista.

Note bibliografiche

Pubblicazione Zanichelli del 1992, a copertina rigida in tela nera con titoli in bianco al dorso; rilegata a filo; stampata su carta semi-lucida di buona qualità; dotata di sovracoperta lucida illustrata a colori; ricchissima di disegni ed illustrazioni in B/N e a colori.

Stato di conservazione

Ottimo [a livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura morbida e molto resistente; copertine rigide pressoché intatte; ingiallimento delle pagine ridottissimo, quasi assente; coste non troppo impolverate; sovracoperta completa e senza rotture, con solo qualche opacità da sfregamento ai piatti e piccole riprese al colore nero dei piatti].

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.70 kg
Dimensioni 23.3 × 29 × 2.8 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Bologna

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Colore principale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Doris Schattschneider, Visioni della Simmetria. I disegni periodici di M.C. Escher, Ed. Zanichelli, 1992”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: