BookStore - Clemente Fusero, Giulio II, Ed. Dall’Oglio, 1974

Clemente Fusero, Giulio II, Ed. Dall’Oglio, 1974

20,90

Volume appartenente alle celebre “Collana Storica” dell’editore Dall’Oglio, scritto dal Fusero e riguardante nello specifico la storia e la vita di papa Giulio II, pontefice della Chiesa romana.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Collana Collana Storica
Edizione e Anno Dall’Oglio, Milano, 1974 Illustrazioni Fotografie in B/N
N. Volumi 1 N. Pagine 438
Dimensioni 16 x 22 x 3,6 cm. Peso (senza imballo) 0,83 kg.
Descrizione

Giulio II, nato Giuliano della Rovere (Albisola, 1443 – Roma, 1513), è stato il 216º papa della Chiesa cattolica dal 1503 alla sua morte. Noto come “il Papa guerriero” o “il Papa terribile”, è uno dei più celebri pontefici del Rinascimento.

Era figlio di Raffaello della Rovere, nipote di Sisto IV, e di Teodora di Giovanni Manirola. Apparteneva all’Ordine dei frati minori conventuali. Sotto la speciale custodia dello zio paterno, venne educato tra i Francescani e successivamente andò in convento a La Pérouse, con lo scopo prefissato di approfondire la conoscenza delle scienze. Alla morte di papa Alessandro VI nel 1503, Della Rovere appoggiò la candidatura del cardinale Francesco Todeschini Piccolomini che venne consacrato con il nome di Pio III, ma che già soffriva per una malattia incurabile, della quale morì dopo soli ventisei giorni.

Le capacità e le ambizioni di Giulio II erano regali e militari piuttosto che ecclesiastiche. Fu più preoccupato per la sua fama personale, come membro della famiglia Della Rovere, che per l’avanzamento dell’influenza e dell’autorità della Chiesa. Il suo spirito audace, la sua maestria nello stratagemma politico, e la sua indifferenza morale nella scelta dei mezzi, lo resero la principale figura politica del suo tempo. Mentre, ad ogni modo, le sue conquiste politiche e militari lo candiderebbero da sole a figurare tra i più notevoli occupanti della cattedra di San Pietro, il suo principale titolo d’onore è da ricercarsi nel patrocinio delle arti e della letteratura.

 

Volume appartenente alle celebre “Collana Storica” dell’editore Dall’Oglio, riguardante nello specifico la storia e la vita di Giuliano della Rovere (Papa Giulio II), il controverso pontefice di epoca rinascimentale.

Note bibliografiche

Prima Edizione originale del 1974, a copertina rigida in tela marrone, con titoli e fregi dorati al dorso e al piatto, rilegata a filo; ampia marginatura alle pagine.

Stato di conservazione

Ottimo [il tomo è in condizioni ottime a livello strutturale; pochi e lievi segni di vissuto all’esterno, dovuti allo sfregamento tra volumi ed all’età dell’articolo, e lievi alonature ai bordi superiori; legatura snodata e tenace; ingiallimento della carta presente ma nelle norma per quegli anni e tipo di carta; nessuna scritta, strappo, segno o rovinatura nelle pagine; coste normalmente ingiallite e con rade fioriure a quella superiore].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.83 kg
Dimensioni 16 × 22 × 3.6 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Clemente Fusero, Giulio II, Ed. Dall’Oglio, 1974”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: