BookStore - Keith Branigan, Il Grande Libro della Archeologia, Ed. Vallardi, 1986

Keith Branigan, Il Grande Libro della Archeologia, Ed. Vallardi, 1986

26,50 i.i.

Un testo che permette di accostarsi al passato e all’archeologia nel modo più avvincente: attraverso i racconti di coloro che hanno contribuito a ricostruire la storia delle antiche civiltà sulla base delle testimonianze “sul campo”.

Availability: Disponibile Categorie: , ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione Laterza, Bari, 1988
Traduzione e adattamento Gina Barnabé Bosisio e Elisabetta Fioruzzi Illustrazioni Fotografie e disegni in B/N e a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 224
Dimensioni 25 x 32,5 x 2,5 cm. Peso 1,70 kg.
Descrizione

I

l Grande Libro della Archeologia permette di accostarsi al passato nel modo più avvincente: attraverso i racconti di coloro che hanno contribuito a ricostruire la storia delle antiche civiltà sulla base delle testimonianze archeologiche. Esso illustra le più importanti località archeologiche di tutto il mondo, rappresentative di momenti particolarmente significativi nella storia delle civiltà. Gli autori, studiosi con diretta esperienza “sul campo”, narrano la storia della scoperta di ciascun sito archeologico, degli scavi che vi sono stati condotti e dei risultati, spesso inattesi e sorprendenti, che sono stati ottenuti.

Dal vivo del racconto emerge, come in un affresco, l’aspetto originario di questi luoghi e la vita dei loro abitanti. Attraverso la storia delle grandi scoperte archeologiche, Il Grande Libro della Archeologia ripercorre inoltre le tappe fondamentali della storia di questa disciplina: dalle indagini pionieristiche dei primi appassionati, alle avventurose gesta dei “cercatori di tesori”, alle sofisticate tecniche di scavo e di datazione che fanno dell’archeologia odierna una vera e propria scienza.

Oltre 200 fotografie a colori, 8 grandi carte geografiche che illustrano i principali centri di sviluppo delle civiltà e 63 carte di dettaglio con lo schema e le piante degli scavi, corredano e completano il testo. Una sintetica ed esauriente descrizione di oltre 500 località archeologiche e un glossario dei termini, infine, fanno del volume una completa enciclopedia dell’archeologia.

 

Indice:

  • Introduzione
  • Europa
    • Lascaux
    • Biskupin
    • Kul Oba
    • Oscberg
  • Il Mondo Classico
    • Cnosso
    • Delfi
    • L’Agorà
    • Metaponto
    • Efeso
    • Cerveteri
    • Colle Palatino e Foro
    • Pompei
    • Leptis Magna
  • Africa
    • Gola di Olduvai
    • Tassili
    • Il Grande Zimbabwe
    • Ife
  • La Valle del Nilo
    • Giza
    • Saqqara
    • Karnak
    • La Valle dei Re
    • Abydos
  • Il Vicino Oriente
    • Catal Hüyük
    • Ur
    • Ugarit
    • Bogazköy
    • Ninive
    • Persepoli
  • Il Subcontinente Indiano
    • Mohenjo Daro
    • Taxila
    • Ajanta
    • Anuradhapura
  • L’Estremo Oriente
    • Zhoukoudian
    • Anyang
    • Le Tombe dei Ming
    • Toro
    • Angkor Thom
  • Le Americhe
    • Copàn
    • Chichén Itzà
    • Tiahuanaco
    • Mesa Verde
    • Machu Picchu
  • Indice dei Siti
  • Glossario
  • Indice
Note bibliografiche

Prima Edizione del 1986, frutto della traduzione ed adattamento dell’originale «The Atlas of Archaeology», a copertina rigida in simil-pelle bianca, con titoli dorati al dorso; rilegata a filo; dotata di sovracoperta lucida fotografica; stampata su carta semi-lucida di buona grammatura; corredata da 200 fotografie a colori, 8 grandi carte geografiche e 63 carte di dettaglio con lo schema degli scavi.

Stato di conservazione

Ottimo [il volume non presenta danni, segni, scritte, strappi o mancanze che vadano evidenziati; legatura morbida ma resistente; copertine rigide ben tenute, con pochi segni di vissuto; coste un po’ inscurite dalla luce e dalla polvere, nella norma; sovracoperta completa e più che decorosa, con minime usure agli spigoli, alcune opacità da sfregamento ai piatti ed aree marginali di ingiallimento ai risguardi; ingiallimento marginale delle pagine presente ma non disturbante, e non anomalo per l’età ed il materiale; a seconda dell’esemplare, possibili segnature di appartenenza alle prime pagine].

Informazioni aggiuntive

Peso 1.70 kg
Dimensioni 25 × 32.5 × 2.5 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Keith Branigan, Il Grande Libro della Archeologia, Ed. Vallardi, 1986”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: