Andrea Della Corte, Pergolesi, con citazioni musicali, Ed. Paravia, 1936

29,00 i.i.

Della Corte si occupa di Giovanni Battista Draghi detto Pergolesi, un compositore, organista e violinista italiano di opere e musica sacra dell’epoca barocca.

Availability: 1 disponibili Categorie: ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione e Anno G.B. Paravia, Torino, 1936 Illustrazioni Fotografie in B/N
N. Volumi 1 N. Pagine 123
Dimensioni 14 x 21 x 0,9 cm. Peso (senza imballo) 0,16 kg.
Descrizione

Andrea Della Corte (Napoli, 1883 – Torino, 1968) è stato un musicologo e critico musicale italiano. Studiò giurisprudenza all’Università di Napoli, formando invece la propria cultura musicale autonomamente, al di fuori di ambienti accademici. Dopo alcune brevi esperienze giornalistiche napoletane, inizialmente del Don Marzio, poi al Mattino, si trasferì a Torino, dove fu critico musicale de La Stampa dal 1919 al maggio 1967.

Portò il giornalismo musicale in Italia ad un livello di «professionalità finora sconosciuto». A Torino Della Corte insegnò anche storia della musica, sia presso il Conservatorio (1926-1953), che presso l’Università (1939-1953).

I suoi interessi principali furono l’opera buffa del XVIII secolo, Gluck e Verdi. Della Corte scrisse 35 libri e numerosi saggi e articoli, pubblicati sia in Italia che all’estero, molti dei quali considerati di fondamentale importanza per la musicologia moderna, caratterizzati da un giudizio musicale severo e dal tentativo di innovare il mondo degli studi musicali italiani. Fu membro di importanti istituzioni musicali e culturali, quali l’Accademia dei Lincei di Roma, l’Accademia nazionale Luigi Cherubini di Firenze, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, l’Istituto Italiano per la Storia della Musica di Roma.

Della Corte morì a Torino e la città gli dedicò la sezione musicale della biblioteca civica, poi costituita in Biblioteca civica musicale “Andrea Della Corte”, alla quale la sua famiglia donò oltre 15.000 libri che gli erano appartenuti.

In questo libro, Della Corte si occupa di Giovanni Battista Draghi detto Pergolesi (Jesi, 1710 – Pozzuoli, 1736), un compositore, organista e violinista italiano di opere e musica sacra dell’epoca barocca.

Note bibliografiche

Edizione per la Collana “Biblioteca di Cultura Musicale” (nr. 16), a copertina morbida con titoli in nero al piatto e al dorso, rilegata a filo, corredata da molte partiture e notazioni musicali in B/N; pagine con ampie marginature al testo.

Estremamente raro: a Marzo 2017, lo si è rintracciato in sole 3 librerie in tutta Europa, ed in nessun caso a prezzi inferiori ad €50.

Stato di conservazione

Ottimo [il prodotto non mostra strappi, segni, pieghe gravi o danni in generale a livello strutturale o delle pagine; legatura compatta e resistente (con rinforzi interni a colla vinilica); ingiallimento delle pagine presente, specie ai bordi, ma nella norma per il materiale e l’età; copertine morbide in ottimo stato, con minimi segni di vissuto, qualche macchia e lievi impolverature superficiali (ed un cenno di timbratura al piatto anteriore); coste (non rifilate) leggermente impolverate; fioriture alla prima e all’ultima pagina neutra; sigle bibliotecarie di catalogazione e timbratura al frontespizio].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.16 kg
Dimensioni 14 × 21 × 0.9 cm
Autore/i

Andrea Della Corte [1883-1968]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Colore principale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Andrea Della Corte, Pergolesi, con citazioni musicali, Ed. Paravia, 1936”