BookStore - Adrian Akmajian, Richard A. Demers, Ann K. Farmer e Robert M. Harnish, Linguistica. Introduzione al linguaggio e alla comunicazione, Ed. il Mulino, 1996

Adrian Akmajian, Richard A. Demers, Ann K. Farmer e Robert M. Harnish, Linguistica. Introduzione al linguaggio e alla comunicazione, Ed. il Mulino, 1996

27,50 i.i.

La linguistica si occupa essenialmente della natura del linguaggio e della comunicazione: si tratta dunque di un amplissimo orizzonte di interessi…

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:

Descrizione

Edizione e Anno il Mulino, Bologna, 1996 Illustrazioni Disegni in B/N
Traduzione Michela Cénnamo, Biagio Forino e Gabriela Mazzon Curatela per l’Italia Rosanna Sornicola
N. Volumi 1 N. Pagine 497
Dimensioni 17 x 24 x 2,7 cm. Peso (senza imballo) 0,75 kg.
Descrizione

Affermatasi tra Otto e Novecento come disciplina autonoma, la linguistica costituisce un’area di studi in continua espansione. La ricerca scientifica sul linguaggio influenza oggi in modo determinante diverse altre discipline come la pedagogia, l’antropologia, la sociologia, la glottodidattica, e inoltre la psicologia cognitiva, le neuroscienze, la filosofia,
l’informatica e gli studi sull’intelligenza artificiale.

Ma di che cosa si occupa in sostanza la linguistica? Essenzialmente della natura del linguaggio e della comunicazione. Si tratta dunque di un amplissimo orizzonte di interessi, all’interno del quale occorre ridurre i grandi quesiti circa la natura di fatti umani così complessi a domande più specifiche e mirate.

È appunto questa l’ottica in cui si muove il volume ormai classico di Akmajian, Demers, Farmer e Harnish, qui riproposto in una nuova edizione: da un lato gli autori riservano grande attenzione ai problemi in cui più evidente è il contatto tra gli studi linguistici e le altre aree di ricerca, dall’altro, a livello metodologico, operano lo sforzo costante di circoscrivere l’oggetto d’indagine, di elaborare schemi precisi per l’analisi di singoli fenomeni, nella convinzione che solo così è possibile individuare poi i principi generali e le regole che governano la struttura e la natura del linguaggio.


Indice:

  • Premessa
  • Parte prima: La struttura del linguaggio umano
    • I. Che cos’è la linguistica?
    • II. La morfologia
    • III. La fonetica
    • IV. La fonologia
    • V. La sintassi
    • VI. La semantica
    • VII. La variazione linguistica
    • VIII. Il mutamento linguistico
  • Parte seconda: La comunicazione e la scienza cognitiva
    • IX. La pragmatica
    • X. La psicologia del linguaggio
    • XI. L’apprendimento del linguaggio nel bambino
    • XII. II linguaggio e il cervello
  • Appendice: La rappresentazione scritta del linguaggio
  • Glossario
  • Riferimenti bibliografici
Note bibliografiche

Nuova edizione del 1996, a copertina morbida lucida con alette, con titoli in bianco al piatto e al dorso; rilegata a filo, con pagine stampate su carta opaca con ampie marginature alle pagine.

Stato di conservazione

Come Nuovo [a livello strutturale non si notano danni gravi, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura compatta e resistente; copertine morbide in ottimo stato, con minimi segni di vissuto ai bordi, lievi opacità da sfregamento ai piatti ed una innocua piega al dorso; coste poco impolverate; ingiallimento delle pagine abbastanza contenuto, e nella norma per l’età ed il materiale].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.75 kg
Dimensioni 17 × 24 × 2.7 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Bologna

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Adrian Akmajian, Richard A. Demers, Ann K. Farmer e Robert M. Harnish, Linguistica. Introduzione al linguaggio e alla comunicazione, Ed. il Mulino, 1996”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: