BookStore - Stefan Zweig, Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica, Ed. Mondadori, 1946

Stefan Zweig, Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica, Ed. Mondadori, 1946

51,30

Frivola e intrigante per i cortigiani di Versailles, perversa aguzzina nella propaganda rivoluzionaria, eroina martire della restaurazione monarchica: chi era Maria Antonietta?

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoMondadori, Milano, 1946TraduzioneLavinia Mazzucchetti
N. Volumi1N. Pagine482
Dimensioni14 x 18,8 x 4,5 cm.Peso (senza imballo)0,53 kg.
Descrizione

«Frivola e intrigante per i cortigiani di Versailles, perversa aguzzina nella propaganda rivoluzionaria, eroina martire della restaurazione monarchica: chi era Maria Antonietta? Nel raccontare la sua vita, Stefan Zweig deve confrontarsi con una lunga tradizione di leggende, dicerie e violente passioni ideologiche.

Ma ripercorrendone i passi di bambina sposa, moglie disprezzata, madre sensibile, austriaca isolata in una corte e una nazione ostili fino alla dignità degli ultimi istanti, che fanno coincidere la sua morte con la fine di un’epoca, Zweig trova una donna: un essere umano senza qualità particolari, costretto dal caso e dalla Storia a diventare grande. Maria Antonietta – senza che vengano sminuite le responsabilità politiche e morali del suo ruolo diventa allora il luminoso esempio dell’individuo comune che si erge sopra la sua stessa mediocrità e assume una dimensione “involontariamente eroica”.

Perfetta sintesi di cura documentale, penetrazione psicologica e tensione narrativa, questo libro, forse la più amata tra le opere di Zweig, è ancora oggi considerato un vertice e un modello del genere biografico. La sua pubblicazione, nel 1932, mutò radicalmente l’immagine di Maria Antonietta, cancellò uno stereotipo e riconsegnò una figura viva e complessa tanto alla ricerca storica che all’immaginario popolare».

Note bibliografiche

Settima Edizione del 1946, a copertina rigida cartonata con titolazione dorata al dorso e rinforzi in tela al dorso e agli spigoli (di produzione sicuramente postima ed applicata da un restauratore professionista); frontespizio bicromatico in rosso e nero; pagine rifilate; legatura a filo; contenente 11 tavv. f.t. in B/N.

Un’edizione che, ben lontano dallo svalutarsi, viene tuttora ceduta sul mercato antiquario a prezzi spesso prossimi ad €90.

Stato di

Ottimo [strutturalmente non si notano danni, scritte, segni, strappi o logorii particolari che vadano evidenziati; legatura compatta e resistente; copertine postume, come la legatura, ma ben tenute ed in materiale “in stile”; ingiallimento delle pagine presente ma assolutamente entro la norma per un libro di questa età; firma di proprietà al frontespizio; diffuso inscurimento dei bordi delle pagine, anch’esso non anomalo].

Informazioni aggiuntive

Peso0.53 kg
Dimensioni14 × 18.8 × 4.5 cm
Autore/i

Stefan Zweig

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Stefan Zweig, Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica, Ed. Mondadori, 1946”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora