BookStore - AA.VV., Nuove questioni di Storia Medioevale, Ed. Marzorati, 1977

AA.VV., Nuove questioni di Storia Medioevale, Ed. Marzorati, 1977

37,00

Raccolta di saggi molto autorevoli in materia di storia medievale, dalla fine dell’Impero Romano agli albori del Rinascimento.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Editore e AnnoMarzorati Editore, Milano, 1977Illustrazioni
N. Volumi1N. Pagine830
Dimensioni18 x 21,3 x 5 cm.Peso (senza imballo)1,47 kg.
DescrizioneRaccolta di saggi molto autorevoli in materia di storia medioevale.
La denominazione dell’età medioevale come
media tempestas, media antiguitas, appare per la prima volta in una lettera di Nicolò da Cusa, inviata nel 1469 a Paolo II, nella quale si tesseva l’elogio di Giovanni Andrea Bussi, vescovo di Aleria e più tardi bibliotecario della Biblioteca Vaticana e segretario pontificio. Ma, in realtà, tale denominazione era nata senza un preciso contenuto storico e solo più tardi la coscienza moderna avrebbe dato al concetto di Medioevo un più specifico significato.
Già agli inizi dell’Umanesimo la consapevolezza che l’età medioevale fosse un’età che si differenziava nettamente dall’età antica e dalla nuova, che all’antica idealmente si ricollegava, era generalmente diffusa.
Ma fu verso la fine del XVII secolo che il periodo della civiltà medioevale venne delimitato entro precisi termini cronologici. Con la
Historia medii aevi a temporibus Constantini Magni ad Costantinopolim a Turcis captam di Cristoforo Keller, comparsa nel 1688, la denominazione di «Medioevo» si introdusse definitivamente nell’insegnamento storico e la trattazione della storia di quel periodo venne racchiusa entro due date: il IV sec. e il 1453.
Insieme ai tanti argomenti trattati nel volume troviamo: il medioevo nella storiografia dell’età moderna, la storiografia araba, i comuni cittadini italiani e l’impero medioevale, la Cavalleria, signorie e principati, la vita quotidiana nel medioevo italiano, il monachesimo italiano, scienza e tecnoca nell’Occidente cristiano e molti altri. Tra gli autori dei saggi figurano R. Morghen, F. Gabrieli, I. Peri, M. Fuiano, F. Catalano, M. Del Treppo, P. Pieri, G. Fasoli, G. Luzzatto, A. Sapori ed altri.
Note editorialiPubblicazione Marzorati del 1977, a copertina rigida in tela verde, titolata in oro e su inserti neri al piatto e al dorso, rilegata a filo, con ampie marginature alle pagine.
Stato di conservazionePiù che Ottimo [il volume non reca strappi, segni, pieghe o danni in generale a livello strutturale o delle pagine); legatura a filo morbida e resistente; coste esterne un po’ inscurite dal tempo; copertine in tela conservate ottimamente, con pochi ed irrilevanti sintomi di vissuto; carta delle pagine un po’ ingiallita, specie ai bordi, ma nella norma per l’età e l’edizione; due piccole lacerazioni trascurabili agli snodi interni delle copertine, forse già di origine editoriale].

Informazioni aggiuntive

Peso1.47 kg
Dimensioni18 x 21.3 x 5 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “AA.VV., Nuove questioni di Storia Medioevale, Ed. Marzorati, 1977”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora