BookStore - Alfonso Pellicciari, Arriba España (Malaga, Guadalajara, Santander, Bilbao, Tortosa), Ed. Studio Editoriale Torinese, 1938

Alfonso Pellicciari, Arriba España (Malaga, Guadalajara, Santander, Bilbao, Tortosa), Ed. Studio Editoriale Torinese, 1938

41,00

Diario di guerra di un volontario italiano, Alfonso Pellicciari, durante la Guerra Civile spagnola, illustrato da un ricco apparato fotografico.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoStudio Editoriale Torinese, Torino, 1938IllustrazioniFotografie in B/N
N. Volumi1N. Pagine58
Dimensioni25 x 35 x 0,5 cm.Peso (senza imballo)0,48 kg.
Descrizione

Diario di guerra di un volontario italiano, Alfonso Pellicciari (Legionario, Grande Invalido di Spagna), illustrato da un ricco apparato fotografico dell’archivio storico de “La Stampa“: una esaltazione dei Camerati Legionari in terra di Spagna durante gli anni della Guerra Civile.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1938, pubblicata dallo Studio Editoriale Torinese, di grande formato, con copertina rigida in piena tela blu e titolazioni dorate a entrambe i piatti, stampata su carta lucida sottile, rilegata a filo; ricca di numerose fotografie in B/N dei campi di combattimento spagnoli.

Esemplare numerato (#494) e dotato di timbratura originale del Collegio di Spagna.

Anche al momento di questa inserzione, sul mercato specializzato l’articolo raggiungeva gli €110 di quotazione.

Stato di conservazione

Ottimo [l’opera è strutturalmente molto ben conservata, sebbene si tratti di un articolo un po’ “delicato”: non presenta danni, scritte, segni, mancanze, strappi o usure evidenti che siano degne di nota; legatura rodata ma ancora tenace e funzionale; copertine rigide ben tenute, con alcuni segni di vissuto non gravi (spigoli un po’ lisi, piccole sporcature ai piatti); pagine interne con un po’ di polvere ed alcune pieghettature leggere dovute a probabile esposizione all’umidità in passato; firma di appartenenza al frontespizio, parzialmente cancellata; interventi di irrobustimento con colla vinilica in certi punti della legatura].

Informazioni aggiuntive

Peso0.48 kg
Dimensioni25 x 35 x 0.5 cm
Autore/i

Alfonso Pellicciari

Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Alfonso Pellicciari, Arriba España (Malaga, Guadalajara, Santander, Bilbao, Tortosa), Ed. Studio Editoriale Torinese, 1938”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora