BookStore - Ludovico Ariosto, Le Commedie, Ed. Zanichelli, 2 voll., 1933

Ludovico Ariosto, Le Commedie, Ed. Zanichelli, 2 voll., 1933

72,00

L’Ariosto, imitando il teatro latino di Plauto e Terenzio, inaugurò un nuovo genere teatrale: la commedia erudita in volgare…

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoZanichelli, Bologna, 1933IllustrazioniFotografie in B/N
N. Volumi1N. PagineLXIV + 382 + 418
Dimensioni16 x 24 x 6,4 cm.Peso (senza imballo)1,78 kg.
Descrizione

Titolo completo: «Le Commedie, con VIII tavole fuori testo, pubblicate sotto il Patrocinio della R. Accademia d’Italia e del Comitato Ferrarese per le onoranze al poeta».

L’interesse di Ariosto per il teatro comico ha una lunga durata (dalla Cassaria in prosa del 1507 alla messa in versi di questa commedia e dei Suppositi nel 1529-31). L’autore, imitando il teatro latino di Plauto e Terenzio, inaugurò un nuovo genere teatrale: la commedia erudita in volgare, che tanto seguito avrebbe avuto nel corso del ’500.

Ariosto comincia con la prosa, cercando di trasferire in ambito teatrale la comicità propria del genere novellistico, finisce con il verso sdrucciolo, un verso che voleva riprodurre il senario giambico della commedia classica latina. L’impianto delle commedie ariostesche è lo stesso di quello classico, sia in relazione ai personaggi (i giovani innamorati, il padre avaro, il parassita, il ruffiano ecc.) sia in relazione alla vicenda (ambientazioni di maniera, intrecci romanzeschi, colpi di scena, agnizioni finali).

Tuttavia, all’interno di una materia convenzionale, l’autore riesce a far passare anche dei riferimenti all’attualità.

Il primo Volume contiene:

  1. Introduzione (LXIV pagg.)
  2. Commedie in prosa
    • La Cassaria
    • I Suppositi
  3. Commedie in versi
    • La Cassaria
    • I Suppositi

Il secondo Volume contiene:

  1. Commedie in versi
    • Il Negromante (I redazione)
    • Il Negromante (II redazione)
    • La Lena
    • I Studenti
    • La Scolastica
    • L’Imperfetta
Note bibliografiche

Pregevole Prima Edizione del 1933, curata da Michele Catalano, pubblicata in occasione del quadricentenario della morte dell’Autore, a copertina rigida in tela beige con titoli al dorso e fregi al piatto, rilegata a filo, con molte pagine intatte ancora da tagliare alla costa laterale ed VIII tavole f.t. in B/N.

Stato di conservazione

Ottimo [a livello strutturale, non si rilevano danni, strappi, usure pesanti, logorii o scritte degni di nota; la legatura è molto robusta e consistente; l’ingiallimento alle pagine è ampiamente nella norma, considerata anche la qualità della carta in quegli anni; spigoli e bordi ancora più che decorosi (eccezion fatta per uno spigolo che si è abraso (visibile in foto); un po’ di polvere alle copertine e ai dorsi, inevitabile e nella norma].

Informazioni aggiuntive

Peso1.78 kg
Dimensioni16 x 24 x 6.4 cm
Autore/i

Ludovico Ariosto

Edizione

Luogo di pubblicazione

Bologna

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Ludovico Ariosto, Le Commedie, Ed. Zanichelli, 2 voll., 1933”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora