BookStore - Maria Gabriella Pettigiani e Salvatore Sica, La comunicazione interumana, Ed. Franco Angeli, 1996

-30%

Maria Gabriella Pettigiani e Salvatore Sica, La comunicazione interumana, Ed. Franco Angeli, 1996

26,50 18,50

La tesi di questo volume è che il progredire dell’umanità produce i diversi tipi di comunicazione che gli uomini applicano tra di loro.

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoFranco Angeli, Milano, 1996PresentazioneEnzo Spaltro
N. Volumi1N. Pagine238
Dimensioni14 x 22 x 1,7 cm.Peso (senza imballo)0,36 kg.
Descrizione

La nostra è stata definita l’era delle comunicazioni e tuttavia, non solo nella pratica terapeutica, ma anche nel quotidiano – in famiglia, a scuola, in azienda – il problema più avvertito e che suscita maggior disagio è, e continua ad essere, quello della comunicazione interpersonale.

Tecnologia e psicologia umana non sembrano procedere di pari passo. Che significato ha questo apparente scollamento? Ciò che l’uomo “produce” è più avanzato di ciò che l’uomo “è”? Oppure era esatta la vecchia concezione dualistica che vedeva affettività e razionalità come mondi distinti e, spesso, antagonisti; l’uno da relegarsi al personale, nel privato, nel rapporto di coppia e l’altro aperto al mondo produttivo ed alla varietà dei rapporti sociali, politici e culturali?

A noi sembra piuttosto che, no suo cammino, l’uomo si regga su due “gambe”: quella dell’affettività e quella della razionalità; avanzandone prima una, poi l’altra, talora esitando nel fare il passo e talora ritraendosi indietro; contemporaneamente attratto da ciò che di nuovo lo attende e da ciò che di noto si lascia alle spalle.

La tesi fondamentale di questo volume è che, in termini psicologici, questo progredire dell’umanità produce (e insieme si esprime) attraverso i diversi modi che gli uomini hanno di comunicare tra loro.

È insomma un cammino in cui lo sviluppo cognitivo e quello affettivo si inseguono vicendevolmente consentendo all’umanità di sperimentare, le une mescolate alle altre, dimensioni relazionali antiche e nuove: di coppia, di gruppo, di collettivo.

Comunicare, per l’uomo, significa allora non solo esprimersi ma anche apprendere sempre nuovi modi di gestire la realtà privata, sociale, culturale e tecnologica che, giorno dopo giorno, egli stesso si costruisce. Questa esigenza di continuo cambiamento rende conto delle difficoltà di comunicazione che l’uomo dell’era delle comunicazioni continua ad incontrare.

Attraverso l’esposizione sistematica delle diverse teorie elaborate sul processo della comunicazione, il volume percorre le tappe evolutive che, a partire dal piano intrasoggettivo, portano via via all’esplorazione delle diverse dimensioni delle relazioni sociali: interindividuale (coppia), intragruppo (piccolo gruppo), ed intergruppi (organizzazioni, istituzioni, collettivo).

Note bibliografiche

Quinta Edizione a copertina morbida illustrata, con titoli al piatto e al dorso, rilegata a filo, appartenente alla collana “Scienze Sociali”.

Stato di conservazione

Come Nuovo [il volume, forse mai utilizzata, non reca danni, scritte, segni, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura robusta; ingiallimento delle pagine presente ma normale per questo tipo di carta, costa superiore leggermente inscurita, un po’ di polvere ai piatti, seppur conservati ottimamente].

Informazioni aggiuntive

Peso0.36 kg
Dimensioni14 x 22 x 1.7 cm
Autore/i

Maria Gabriella Pettigiani e Salvatore Sica

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Maria Gabriella Pettigiani e Salvatore Sica, La comunicazione interumana, Ed. Franco Angeli, 1996”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora