BookStore - Andrea Bayer (a cura), Dosso Dossi. Pittore di corte a Ferrara nel Rinascimento, Ed. Ferrara Arte, 1998

-31%

Andrea Bayer (a cura), Dosso Dossi. Pittore di corte a Ferrara nel Rinascimento, Ed. Ferrara Arte, 1998

49,06 33,80

Catalogo della Mostra dedicata a Dosso Dossi tenutasi a Ferrara [Palazzo dei Diamanti], a New York e a Los Angeles negli anni 1998 e 1999.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Curatori della MostraPeter Humfrey e Mario LuccoContributiAndrea Rothe, Andrea Bayer, Dawson W. Carr, Jadranka Bentini e Anna Coliva
Editore e AnnoFerrara Arte / SATE, Ferrara, 1998IllustrazioniFotografie in B/N e a colori
N. Volumi1N. Pagine311
Dimensioni23 x 30,5 x 2,2 cm.Peso (senza imballo)1,62 kg.
DescrizioneCatalogo (curato da Andrea Bayer) della Mostra dedicata a Dosso Dossi tenutasi a Ferrara [Palazzo dei Diamanti], a New York [The Metropolitan Museum of Art] e a Los Angeles [The J. Paul Getty Museum] negli anni 1998 e 1999.
Fino ad allora nessuno aveva mai organizzato una mostra dedicata a
Dosso Dossi, geniale pittore del Cinquecento, legato per trent’anni alla Corte degli Estensi. Eppure le sue opere sono esposte nei musei di tutto il mondo, la sua arte è conosciuta ed apprezzata da sempre, il suo genio indiscusso lo colloca tra gli artisti più grandi del suo tempo, tra figure della statura di Raffaello, Giorgione e Tiziano.
Non si è trattato, dunque, di un colpevole oblio ma piuttosto, se vogliamo dire, di un eccesso di fortuna. I suoi paesaggi incantati, i suoi personaggi magici e misteriosi piacquero molto ai Cardinali Legati che presero possesso di Ferrara nel 1598, all’indomani della frettolosa dipartita degli Estensi dalla città. La mancanza di discendenti diretti dell’ultimo duca,
Alfonso II, aveva offerto un facile pretesto allo Stato della Chiesa per riprendersi Ferrara, sulla quale gli Estensi regnavano per infeudazione papale.
Note editorialiPubblicazione di Ferrara Arte stampata da SATE del 1998 con funzione di catalogo di mostra, di grande formato, a copertine morbide con ampie alette e titoli al piatto e al dorso; rilegata a filo; stampata su carta semi-lucida di buona grammatura e qualità; ricca di decine di fotografie in B/N e a colori.
Esaurito anche presso l’Editore.
Stato di conservazioneCome Nuovo [il volume è stato utilizzato poco e non mostra strappi, segni, pieghe o danni in generale a livello strutturale o alle pagine; legatura a filo compatta e resistente; copertine morbide integre e senza rovinature, con lievissime e trascurabili opacità da sfregamento ai piatti; coste esterne ancora molto luminose; ingiallimento della carta delle pagine pressoché impercettibile].

Informazioni aggiuntive

Peso1.62 kg
Dimensioni23 x 30.5 x 2.2 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Ferrara

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Andrea Bayer (a cura), Dosso Dossi. Pittore di corte a Ferrara nel Rinascimento, Ed. Ferrara Arte, 1998”

Ti potrebbe interessare…

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora