BookStore - Virgilio Vercelloni, La storia del paesaggio urbano di Milano, Ed. Officina d’Arte Grafica Lucini, 1988

Virgilio Vercelloni, La storia del paesaggio urbano di Milano, Ed. Officina d’Arte Grafica Lucini, 1988

125,00

Volume dedicato allo spazio urbano e territoriale della città di Milano, organizzato graficamente da Bob Noorda.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoOfficina d’Arte Grafica Lucini, Milano, 1988IllustrazioniFotografie e disegni in B/N e a colori
N. Volumi1N. Pagine197
Dimensioni35 x 42 x 3,5 cm.Peso (senza imballo)4,23 kg.
Descrizione

Volume dedicato allo spazio urbano e territoriale della città di Milano, organizzato graficamente da Bob Noorda Hanno collaborato: Giovanna Longhi (direzione della ricerca e della redazione del volume e revisione del testo dell’autore); Paola Gallo (ricerca storico-bibliografica, organizzazione del volume e coordinamento della redazione); Giovanna Ginex (ricerca iconografica storica e cura del relativo apparato scientifico); Silvia Gregorio (collaborazione alla ricerca storico-bibliografica e cura degli aspetti tecnici e operativi del volume); Orsina Simona Pierini (ricerca cartografica storica e collaborazione alla ricerca iconografica); Antonella Quaglia (consulenza alla redazione del volume e collaborazione alla revisione del testo dell’autore).

Dall’Indice:

  • Prefazione, del Sindaco Paolo Pillitteri
  • Istruzioni per l’uso e giustificazione delle figure
  • La storia del paesaggio urbano di Milano
  • Un panorama introverso di Milano al 1988 (costruito attraverso una rilevazione aerea nell’agosto 1988, con fuga prospettica verso il centro della città e come punto di vista la corona di territorio esterna a Milano da ogni direzione, tranne che da ud-est-est a causa dei vincoli aeroportuali; unica eccezione: una foto che guarda verso l’esterno, in direzione est)
  • Coordinate di riferimento per la storia dell’idea di paesaggio urbano (560/565-1987)
  • Postfazione, di Claudio Dini
  • Indice dei nomi, dei luoghi e dei soggetti
  • Referenze Museografiche e Iconografiche.
Note bibliografiche

Pubblicazione di grande formato (in-folio) realizzata nel 1988 per la Metropolitana Milanese, con rilegatura in tutta tela verde con al primo piatto una casella quadrata in cartoncino liscio verde smeraldo con titoli in grigio (titoli in grigio anche al dorso), sovraccoperta in acetato trasparente, cofanetto editoriale in mezzatela verde con piatti in carta grigia con titoli in verde sul principale; stampata su carta semi-lucida di ottima qualità e grammatura e contenente numerose illustrazioni a colori e in b/n.

Stato di conservazione

Come Nuovo [il volume è in condizioni pressoché perfette ed è sicuramente stato utilizzato pochissimo; non sono presenti scritte, usure, danni, strappi o mancanze di nessun genere; le copertine sono ancora intatte, con spigoli e bordi netti e senza abrasioni; cofanetto in stato più che ottimo e senza difetti; una piccola piega in uno degli angoli della sovracoperta in acetato]

Informazioni aggiuntive

Peso4.23 kg
Dimensioni32 × 42 × 3.5 cm
Autore/i

Virgilio Vercelloni

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Virgilio Vercelloni, La storia del paesaggio urbano di Milano, Ed. Officina d’Arte Grafica Lucini, 1988”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora