BookStore - Giorgio Pini e Duilio Susmel, Mussolini: l’uomo e l’opera, Ed. La Fenice, 1963

Giorgio Pini e Duilio Susmel, Mussolini: l’uomo e l’opera, Ed. La Fenice, 1963

175,00

Nel 1952 Susmel e Pini scrissero la prima completa biografia del Duce intitolata “Mussolini: l’uomo e l’opera“, da noi qui riproposta nella sua III Edizione del 1963.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoLa Fenice, Firenze, 1963IllustrazioniFotografie in B/N  f.t.
N. Volumi4N. Pagine498 + 502 + 526 + 652
Dimensioni14,5 x 22 x 17 cm.Peso (senza imballo)2,95 kg.
Descrizione

Nel 1952 Susmel scrisse in collaborazione con Giorgio Pini, in passato capo-redattore del “Popolo d’Italia“, la prima completa biografia del Duce, in quattro volumi, intitolata “Mussolini: l’uomo e l’opera“.

La costante ricerca di documenti e la giusta collocazione storica di Mussolini furono la ragione stessa della sua vita operosa. L’idea di dedicarsi alla storiografia mussoliniana fu per Susmel una sorta di reazione. Alla fine del 1944 e nel 1945, quando viveva a Firenze, sua città di adozione, le edicole pullulavano di opuscoli contro Mussolini.

Fu allora che Susmel, il quale aveva militato nella Repubblica Sociale Italiana come tenente della Guardia Nazionale Repubblicana Forestale e che anche in precedenza aveva combattuto per Mussolini, si chiese se avessero avuto ragione gli italiani del Ventennio o gli italiani del dopoguerra.

Mondadori lo definì il “fotografo della storia”, tanto il suo stile chiaro e conciso, sapeva trasmettere al lettore l’immagine reale dei fatti, così riportava “II Secolo d’Italia” del 27 febbraio 1985.

Questa vita di Mussolini è considerata la migliore fra le centinaia apparse fino ad oggi, la più completa, la più obiettiva, la più ricca di notizie e dati storici (decine di pagine di bibliografia e di elenchi dei nomi citati nel testo). Essa è stata composta sulla base di tutto quanto è stato finora scritto in Italia e all’estero, di testimonianze dirette e indirette, di dati inediti acquisiti e vagliati dagli autori non per compilare un saggio critico, bensì per tracciare la vera biografia dell’uomo pubblico e privato, dalla nascita alla morte, con esattezza cronologica, eliminando falsità, leggende e invenzioni.

Come le precedenti, anche questa edizione consta di quattro volumi i cui titoli sono gli stessi.

  1. Dal Socialismo al Fascismo (1883-1919)
  2. Dal Fascismo alla Dittatura (1919-1925)
  3. Dalla Dittatura all’Impero (1925-1938)
  4. Dall’Impero alla Repubblica (1938-1945).

Il primo racconta le fasi della vita di Mussolini dal 1883 al 1919, ossia dalla nascita fino alla fondazione dei fasci di combattimento; il secondo ricostruisce il suo “curricilum” dal 1919 al famoso discorso del 3 gennaio 1925; il terzo abbraccia il periodo principale e di maggior successo della vita del Duce, ossia quello che va dall’inizio della dittatura fino al suo intervento a Monaco che evitò lo scoppio del secondo conflitto mondiale; il quarto, infine, comprende gli ultimi sette anni di vita di Mussolini.

Troviamo insomma nell’opera “tutto l’uomo”, ambientato nella sua epoca e nei luoghi d’azione.

Note bibliografiche

Terza Edizione del 1963, in quattro tomi, a copertina rigida in tela bordeaux chiaro, con titoli e tasselli dorati al dorso; rilegata a filo ed arricchita da fotografie di repertorio in B/N f.t.; doppi frontespizi bicromatici in rosso e nero.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [nonostante l’età dell’opera, essa non presenta danni strutturali, scritte, segni, strappi o usure gravi che siano degne di nota; legature snodate e robuste; ingiallimento degli esterni presente ma assolutamente entro parametri di normalità; copertine rigide ben tenute, con spigoli netti ed impercettibili scoloriture; un po’ di polvere alla costa superiore; sovracoperte integre seppur con piccole crepe ai alcune zone dei bordi, rinforzate ove necessario con nastro adesivo trasparente dall’interno].

Informazioni aggiuntive

Peso2.95 kg
Dimensioni14.5 x 22 x 17 cm
Autore/i

Giorgio Pini e Duilio Susmel

Luogo di pubblicazione

Firenze

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Giorgio Pini e Duilio Susmel, Mussolini: l’uomo e l’opera, Ed. La Fenice, 1963”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora