BookStore - François-René de Chateaubriand, Le Génie du Christianisme, Ed. Hachette, 1890

François-René de Chateaubriand, Le Génie du Christianisme, Ed. Hachette, 1890

44,70

In quest’opera, Chateaubriand si interessa in particolare ai contributi artistici della religione cristiana, confrontandoli con quelli delle civiltà antiche e pagane.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoLibrairie Hachette, Parigi, 1890StamperiaTypog. P. Brodard et Gallois
N. Volumi1N. Pagine651
Dimensioni12,5 x 18 x 3,7 cm.Peso (senza imballo)0,59 kg.
Descrizione

«Pubblicato in Francia nel 1802, il Genio del Cristianesimo (Génie du Christianisme) è un’opera apologetica scritta tra il 1795 e il 1799 da François-René de Chateaubriand, durante il suo esilio in Inghilterra. In quest’opera, Chateaubriand difende la saggezza e la bellezza della religione cristiana, colpito dalla filosofia dei Lumi, e poi dalla bufera rivoluzionaria.

Egli tenta in quest’opera di “prouver que le christianisme vient de Dieu, parce qu’il est excellent” (“dimostrare che il Cristianesimo viene da Dio, perché egli è eccellente”). Con questo obiettivo, egli si interessa in particolar modo ai contributi artistici della religione cristiana, confrontandoli con quelli delle civiltà antiche e pagane.

L’idea principale dell’opera è infatti che “solo il Cristianesimo spiega il progresso nella letteratura e nell’arte”. Chateaubriand rimprovera agli scrittori del XVIII secolo (filosofi dei Lumi) di non aver conosciuto Dio, con l’eccezione di Rousseau, che avrebbe un'”ombra di religione”. Così, per Chateaubriand, Voltaire tragediografo è inferiore a Racine poiché non è cristiano».

Note bibliografiche

Edizione in lingua francese del 1890, di piccolo formato, a copertina rigida in mezza-pelle marrone scuro con copertura in verde scuro ai piatti e titoli e fregi in oro al dorso, rilegata a filo, stampata su carta sottile.

Stato di conservazione

Ottimo [strutturalmente non si evidenziano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari; copertine robuste e con bordi abbastanza netti; inscurimento delle coste nella norma; legatura rodata ma molto resistente; abrasioni superficiali al piatto posteriore ed in alcune zone dei bordi/spigoli, inevitabili e non gravi; alcune fioriture sparse alle pagine, che non inficiano la lettura]

Informazioni aggiuntive

Peso0.59 kg
Dimensioni12.5 × 18 × 3.7 cm
Autore/i

François-René de Chateaubriand

Edizione

Luogo di pubblicazione

Parigi [Francia]

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “François-René de Chateaubriand, Le Génie du Christianisme, Ed. Hachette, 1890”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La ns. Sede "fisica" è aperta solo di mattina ed occasionalmente: per visitarci, è gradito un preavviso.
È sempre attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 24/48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora