Sussurri

Sussurri nell'Antro

Torna a Sussurri

John Uri Lloyd, Etidorhpa, Ed. dell’Antro, 2014

Etidorhpa, or, the end of the earth: the strange history of a mysterious being and the account of a remarkable journey (“Etidorhpa, o la fine del mondo: la strana storia di un essere misterioso e il resoconto di un viaggio notevole“) è un romanzo allegorico fantascientifico del 1895 di John Uri Lloyd, un farmacologo e industriale farmaceutico di Cincinnati, Ohio. Il romanzo è inedito in italiano.

Le prime edizioni di Etidorhpa (che altro non è che il palindromo di Aphrodite) furono distribuite privatamente; edizioni successive presentano numerose e impressionanti illustrazioni di J. Augustus Knapp. Il libro finì per essere un successo popolare, pubblicato in diciotto edizioni e tradotto in sette lingue. Negli Stati Uniti vennero fondati dei club letterari dedicati a Etidorhpa e alcuni genitori entusiasti diedero alle loro figlie il nome di Etidorhpa. Questo romanzo fu letto e amato da Howard Phillips Lovecraft, che probabilmente ne fu influenzato.

Etidorhpa appartiene ad un sottogenere di narrativa che condivide elementi di fantascienza, fantastico, utopia e speculazione scientifica (o pseudoscientifica). Viaggio al centro della Terra di Jules Verne è il libro più famoso di questo tipo, ma ne possono essere citati molti altri, tra cui Il viaggio sotterraneo di Niels Klim, scritto in latino da Ludvig Holberg. Nella generazione di John Uri Lloyd, era popolare e influente La razza ventura (The Coming Race) di Bulwer Lytton. Nella generazione successiva, Edgar Rice Burroughs scrisse una serie di romanzi sulla Terra cava nel genere del “mondo perduto”.

La complessa struttura del libro comincia con una prefazione di Lloyd, che presenta il soggetto centrale: la scoperta, da parte di Lloyd, di un manoscritto vecchio di trent’anni firmato da Llwellyn Drury. Poi c’è un prologo dove Drury introduce se stesso. L’opera contiene passaggi sulla natura di fenomeni fisici come la gravità e i vulcani con speculazioni spiritualistiche ed elementi avventurosi.

Il libro, di cui potete visionare un’anteprima nel riquadro più sotto, è acquistabile sia in forma elettronica (formato PDF) che cartacea (Print-on-Demand sul sito del Gruppo Editoriale L’Espresso).

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna a Sussurri