Sussurri

Sussurri nell'Antro

Torna a Sussurri
Logo Il Castoro

Il Castoro

Logo Il Castoro

Editrice Il Castoro è una sigla editoriale italiana nata nel 1993 come casa editrice  specializzata in libri di cinema. A oggi il catalogo comprende circa 300 titoli che a vario modo si occupano della Settima Arte.

Dall’ottobre del 1999 si è aggiunto un marchio editoriale rivolto ai bambini e ai ragazzi. Dal 2004 la casa editrice pubblica una collana di filosofia, Discorso Figura, con saggi dedicati alla filosofia dell’immagine e della parola.

Le pubblicazioni maggiormente rappresentative della casa editrice sono le monografie dedicate ai registi della collana Il Castoro Cinema, nata nel 1974 presso La Nuova Italia  e, nel 1993, acquisita dalla neonata Editrice Il Castoro. I libri, riconoscibili per il caratteristico formato quadrato, rappresentano una pubblicazione di riferimento nell’ambito della critica e divulgazione cinematografica.

I titoli finora pubblicati, senza interruzione dal 1974, sono 234 a cui vanno aggiunte le ristampe, o riedizioni aggiornate con inserimento di fotogrammi, di alcuni numeri storici. La collana è stata inaugurata con il volume dedicato a Michelangelo Antonioni, scritto da Giorgio Tinazzi. Gli autori della collana vengono scelti tra i principali docenti e studiosi di cinema e tra i principali critici cinematografici italiani. Editrice Il Castoro collabora inoltre con il Torino Film Festival, il Museo Nazionale del Cinema di Torino, il Festival del Cinema Africano di Milano per la stesura di cataloghi, volumi tematici e approfondimenti.

Dal 2004 pubblica la collana di filosofia Discorso Figura che raccoglie saggi dedicati alla filosofia dell’immagine e della parola. La collana è diretta da Elio Franzini, docente di Estetica e Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano.

Nato nell’ottobre del 1999, il marchio editoriale rivolto ai bambini e ai ragazzi ha pubblicato ad oggi circa 120 volumi, con significativi riconoscimenti da parte della critica specializzata nel settore dei libri per l’infanzia. Le pubblicazioni per ragazzi comprendono albi illustrati, libri d’arte per bambini, testi di narrativa e divulgazione.

A partire dall’autunno del 2007 Il Castoro ha iniziato a pubblicare anche opere di narrativa per ragazzi e per giovani adulti. La pubblicazione per ragazzi di maggior successo commerciale è la serie Diario di una schiappa di Jeff Kinney, nominato nel maggio 2009 da TIME tra le 100 persone più influenti al mondo, già best-seller negli Stati Uniti.

Editrice Il Castoro ha acquisito nell’aprile 2007 la partecipazione di maggioranza della Libreria dei Ragazzi di Milano. La libreria, fondata nel 1972, è stata la prima libreria specializzata in editoria per l’infanzia in Italia. Nell’ottobre 2009, La Libreria dei Ragazzi di Milano ha inaugurato una nuova Libreria dei Ragazzi nella città di Monza e, pochi mesi dopo, nel marzo 2010, ha aperto una terza libreria a Brescia, con la denominazione “La Libreria dei Ragazzi di Brescia”. Le tre librerie costituiscono una catena di librerie indipendenti sotto il marchio La Libreria dei Ragazzi.

Dagli albi illustrati ai libri d’arte per bambini, dai semplici testi di narrativa o divulgazione ai romanzi per giovani adulti, ciò che contraddistingue i libri del Castoro è una ricerca accurata, sia nel panorama internazionale sia tra gli autori italiani, di testi curiosi e ben scritti accompagnati da illustrazioni originali, innovative e divertenti per i più piccoli, o di romanzi che sappiano coniugare tra loro scrittura di qualità, piacere della lettura e temi di ampio respiro, legati all’attualità del mondo e alle sue complessità, ma anche temi più intimi e quotidiani propri della realtà di tutti i giorni, visti dalla parte dei ragazzi.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna a Sussurri