BookStore - Vincenzo Gioberti, Del primato morale e civile degli italiani, Ed. S. Bonamici e Compagnia, 1845-1846

Vincenzo Gioberti, Del primato morale e civile degli italiani, Ed. S. Bonamici e Compagnia, 1845-1846

93,00 i.i.

Il “primato” italiano consiste, secondo Gioberti, nel nesso indissolubile tra il principio cattolico e il genio nazionale.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno S. Bonamici e Compagnia, Trieste, 1845-1846 Illustrazioni
N. Volumi 3 N. Pagine 519 + 424+ 514
Dimensioni 14,5 x 21 x 8,5 cm. Peso (senza imballo) 1,40 kg.
Descrizione

Opera di Vincenzo Gioberti scaturita dall’intento di conciliare religione e civiltà, cattolicesimo e idea liberale, il Primato morale e civile degli Italiani si risolve nel tentativo di modificare l’equilibrio politico italiano secondo un processo moderato, fondato sulla collaborazione fra principi e popoli nell’ambito di assemblee consultive e sulla costituzione di una confederazione di Stati italiani sotto la presidenza del papa. Il “primato” italiano consiste, secondo Gioberti, nel nesso indissolubile tra il principio cattolico e il genio nazionale (“pelasgico”) che ha operato sia sul piano dell’azione sia rispetto al pensiero. Grazie a questo connubio, l’Italia primeggia in ogni campo della cultura. Gli ideali di quest’opera sembrarono realizzarsi nel 1846, con l’elevazione al papato di Pio IX, ma crollarono due anni dopo in seguito alle trame dei principi e all’allocuzione concistoriale del 29 aprile 1848. Il Primato morale e civile degli Italiani guadagnò comunque alla causa nazionale settori tradizionalmente inerti dell’opinione pubblica italiana.

La presente edizione include i Prolegomeni.

Note bibliografiche

Edizione a copertina rigida in tela rossa con applicazioni decorative in carta ai piatti, con ritratto dell’autore in antiporta, rilegata a filo.

Stato di conservazione

Ottimo [non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura robusta; ingiallimento della carta nella norma, fioriture sparse nelle pagine dovute a precedente umidità; copertine postume ma già ampiamente datate; tomo primo con pagine inscurite per effetto della traspirazione dell’inchiostro sui due lati dei fogli (un po’ antiestetico ma non grave); un po’ di polvere alle coste superiori e ai dorsi; piccole sbucciature al dorso del primo tomo].

Informazioni aggiuntive

Peso 1.40 kg
Dimensioni 14.5 x 21 x 8.5 cm
Autore/i

Vincenzo Gioberti

Edizione

Anno di pubblicazione

Luogo di pubblicazione

Trieste

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Vincenzo Gioberti, Del primato morale e civile degli italiani, Ed. S. Bonamici e Compagnia, 1845-1846”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La Sede "fisica" del negozio sarà chiusa per motivi familiari di salute fino al 31/8/2018.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora