BookStore - Indro Montanelli, L’Italia Giacobina e Carbonara (1789-1831), Ed. Rizzoli, 2001

Indro Montanelli, L’Italia Giacobina e Carbonara (1789-1831), Ed. Rizzoli, 2001

15,00 i.i.

Montanelli ci presenta con equanimità ammirevole un passaggio cruciale della storia italiana, da “uomo che conserva integra la religione del Risorgimento, senza che questo impedisca di vederne e farne vedere i limiti. E ce ne furono, purtroppo”.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Rizzoli, Milano, 2001 Illustrazioni Disegni in B/N
N. Volumi 1 N. Pagine 700
Dimensioni 12,5 x 19,5 x 5 cm. Peso (senza imballo) 0,60 kg.
Descrizione

Il periodo raccontato in questo volume, dal 1789 al 1831, è breve ma denso di avvenimenti. Poco più di quarant’anni che segnano in maniera indelebile il destino dell’Europa: la Francia assurge al ruolo di protagonista dei nuovi equilibri, e anche la storia del nostro Paese si fa più a Parigi che non a Torino, Roma o Napoli. E, al centro di questo momento, quello che Montanelli definisce “il balletto che Napoleone impose al nostro Paese, facendone e disfacendone gli Stati, fondendoli, dividendoli, trasformandoli da Principati in Repubbliche e da Repubbliche in Regni”. Proprio da qui parte il cammino che condurrà finalmente l’Italia -ultima tra le nazioni europee – a essere Stato unitario nel 1861. I disordini francesi, l’impresa di Bonaparte, la Repubblica Cisalpina e il confronto con l’Austria, la tragica Rivoluzione napoletana del 1799, il rappel à l’ordre del Congresso di Vienna, i timidi moti del 1821, l’inizio della grande trama mazziniana verso una Repubblica democratica, le lotte dei carbonari: vicende intricate delle quali l’autore riannoda per noi le fila. E ancora la ricostruzione e l’analisi dei fermenti sociali, economici, culturali, con personaggi del calibro di Foscolo, Leopardi, Manzoni, Rossini. Montanelli ci presenta con equanimità ammirevole un passaggio cruciale della storia italiana, da “uomo che conserva integra la religione del Risorgimento, senza che questo impedisca di vederne e farne vedere i limiti. E ce ne furono, purtroppo”.

Note bibliografiche

Pubblicazione del 2001 (Ventiseiesima Edizione), a copertina rigida in simil-pelle marrone chiaro e cortoncino bianco con titoli e fregi dorati al dorso, rilegata a filo, corredata da disegni in B/N, dotata di cofanetto rigido in tela nera con applicazioni lucide illustrate titolate alle fiancate e al dorso.

Stato di conservazione

Come Nuovo [strutturalmente parlando, e considerata l’età del libro, non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura robusta; copertine rigide ben tenute e con spigoli e bordi netti; cofanetto integro e in ottime condizioni].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.60 kg
Dimensioni 12.5 x 19.5 x 5 cm
Autore/i

Indro Montanelli

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Indro Montanelli, L’Italia Giacobina e Carbonara (1789-1831), Ed. Rizzoli, 2001”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La Sede "fisica" del negozio sarà chiusa per motivi familiari di salute dal 23/5/2018 al 11/6/2018.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico
ed evaso mediamente entro le 48 ore lavorative successive al pagamento.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu),
seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora