BookStore - Indro Montanelli e Roberto Gervaso, L’Italia dei Comuni. Il Medioevo dal 1000 al 1250, Ed. Rizzoli, 1973

Indro Montanelli e Roberto Gervaso, L’Italia dei Comuni. Il Medioevo dal 1000 al 1250, Ed. Rizzoli, 1973

16,00 i.i.

In quest’opera, Montanelli e Gervaso ci portano tra il 1000 e il 1250 periodo in cui si assiste in Italia a una rinascita politica, culturale e spirituale.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categoria:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Rizzoli, Milano, 1973 Illustrazioni Disegni in B/N e a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 435
Dimensioni 12,5 x 19,5 x 3,5 cm. Peso (senza imballo) 0,49 kg.
Descrizione

In quest’opera, Montanelli e Gervaso ci portano tra il 1000 e il 1250 periodo in cui si assiste in Italia a una rinascita politica, culturale e spirituale: le città si ripopolano, si intensificano i commerci e le comunicazioni, la poesia in volgare muove i primi passi, si rinnovano gli ordini monastici. In questi due secoli e mezzo si decide in una certa misura il destino del Paese, e si consuma quello che gli autori definiscono “il suo aborto come Stato nazionale”. Il nuovo millennio vede difatti l’affermarsi di entità capaci di influenzare fortemente il panorama italiano: i Comuni. Diversi per sviluppo, organizzazione, fisionomia e tradizioni, questi organismi locali si costituiscono in vere e proprie città-stato, garantendo un forte sviluppo locale ma al contempo accendendo conflitti che hanno a lungo impedito un percorso verso l’unità. Intanto, alle lotte intestine tra Genova e Pisa, Amalfi e Venezia, Firenze e Siena, si uniscono guerre epocali quali le Crociate, e scontri ideologici come il grande scisma. Conflitti, cambiamenti e rivoluzioni animati da grandi personalità, che già annunciano il periodo d’oro del Rinascimento: Federico Barbarossa e Tommaso d’Aquino, Arnaldo da Brescia e Francesco d’Assisi, Federico II di Svevia e Domenico di Guzmàn.

Note bibliografiche

Pubblicazione del 1973 (Trentanovesima Edizione), a copertina rigida in simil-pelle marrone chiaro con titoli e fregi dorati al dorso, rilegata a filo, corredata da disegni in B/N e a colori, dotata di cofanetto rigido in tela verde con applicazioni lucide titolate alle fiancate.

Stato di conservazione

Come Nuovo [strutturalmente parlando, e considerata l’età del libro, non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura robusta; copertine rigide ben tenute e con spigoli e bordi netti; cofanetto integro e in ottime condizioni ma con una piccola sbiaditura ad un bordo esterno].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.49 kg
Dimensioni 12.5 x 19.5 x 3.5 cm
Autore/i

Indro Montanelli e Roberto Gervaso

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Indro Montanelli e Roberto Gervaso, L’Italia dei Comuni. Il Medioevo dal 1000 al 1250, Ed. Rizzoli, 1973”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi