Enrico Decleva, Arnoldo Mondadori, Ed. UTET

-43%

Enrico Decleva, Arnoldo Mondadori, Ed. UTET

Nel 1907 il tipografo Arnoldo Mondatori, personaggio controverso e carismatico, fondava un’azienda destinata a diventare in pochi anni la più grande casa editrice italiana…

51,00 29,00 i.i.

Solo 1 pezzi disponibili

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Edizione e Anno UTET, Torino, 1993 Illustrazioni Fotografie in B/N f.t.
N. Volumi 1 N. Pagine 610
Dimensioni 16 x 23,5 x 4 cm. Peso (senza imballo) 1,01 kg.
Descrizione

Nel 1907 il tipografo Arnoldo Mondatori, personaggio controverso e carismatico, fondava un’azienda destinata a diventare in pochi anni la più grande casa editrice italiana. Mondadori è stato l’editore di D’Annunzio e Montale, di Churchill e Thomas Mann, Simenon, Hemingway e mille altri, ma anche di Topolino, dei celebri gialli e di molte fortunate riviste.

Arnoldo è figlio di una famiglia del basso mantovano e non si può dire certo che abbia natali illustri. Suo padre è un calzolaio ambulante, analfabeta, di cui si racconta abbia imparato a leggere solo in occasione del voto elettorale, all’età di cinquant’anni. È ovvio che non può offrire a suo figlio tutti gli agi del caso affinché possa continuare gli studi ed il piccolo Arnoldo è costretto ad abbandonare la scuola appena in quarta elementare, senza prendere la licenza.

Aveva iniziato la sua attività come tipografo nel primo dopoguerra stampando giornali socialisti; ebbe rapporti non sempre facili con il fascismo (dalla pubblicazione dei Colloqui di Ludwig con Mussolini al Topolino autarchico); pubblicò opere di enorme successo, ma anche capolavori destinati a entrare nella storia della letteratura.

Attraverso la biografia del grande editore e imprenditore di successo, Enrico Decleva racconta una pagina fondamentale della storia italiana del Novecento: la nascita e lo sviluppo dell’industria culturale, la creazione di un mercato di massa per libri e riviste in un secolo fitto di importanti cambiamenti sociali.

Note bibliografiche

Prima Edizione UTET del 1993, appartenente alla collana “La vita sociale della nuova Italia” (#41) diretta da Nino Valeri, a copertina rigida in tela rossa con titoli dorati al piatto e al dorso e sovracoperta fotografica lucida, corredata da 43 fotografie in B/N. Pubblicazione esaurita anche presso l’Editore.

Stato di conservazione

Ottimo [non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure rilevanti che vadano evidenziate; legatura robusta; ingiallimento della carta presente in maniera non grave ai bordi delle pagine ed alla sovracoperta; costa superiore un po’ inscurita dalla polvere e dal tempo; piccolissimi punti di abrasione e/o pieghettature alla sovracoperta, nella norma].

Informazioni aggiuntive

Peso 1.01 kg
Dimensioni 16 x 23.5 x 4 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

AVVISO AI CLIENTI
La Sede di Ferrara sarà chiusa per ferie dal 31/7/2017 al 20/8/2017.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line,
che verrà regolarmente preso in carico
ed evaso entro 24-48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu),
seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Rimuovi