Lucio Giunio Moderato Columella, L’arte dell’Agricoltura e Libro sugli Alberi, Ed. Einaudi, 1977

-33%

Lucio Giunio Moderato Columella, L’arte dell’Agricoltura e Libro sugli Alberi, Ed. Einaudi, 1977

Columella occupa uno spazio importante nella Storia delle Scienze Agrarie, per l’approccio contemporaneamente scientifico e di consigli pratici dato alla materia.

95,00 64,00 i.i.

Esaurito

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Collana I millenni Traduzione Rosa Calzecchi Onesti
Edizione e Anno Einaudi, Torino, 1977 Illustrazioni Disegni a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 1060
Dimensioni 15 x 22,3 x 5,6 cm. Peso (senza imballo) 1,38 kg.
Descrizione

«Il libro di Columella non è solo il più ampio testo di materia agraria pervenutoci dalla civiltà latina; credo di poter dire tranquillamente che è uno dei grandi libri di quella civiltà, uno splendido libro; facciamo il salto e scriviamo: un capolavoro».

Giorgio Manganelli, «La Stampa».

Lucio Giunio Moderato Columella (Gades, 4 – 70 d.C.) è stato uno scrittore romano di agricoltura. Dopo la carriera nell’esercito (in cui arrivò al grado di tribuno in Siria nel 34 d.C.), ha incominciato l’attività di fattore. Il suo trattato De re rustica, in dodici volumi, ci è pervenuto integro, e rappresenta la maggiore fonte di conoscenza circa l’agricoltura romana, insieme ai lavori di Catone il Vecchio e Varrone, che cita entrambi occasionalmente. Il libro X, in onore di Virgilio, è in esametri.

Le sue opere erano andate perdute ma grazie a Poggio Bracciolini il quale esplorò monasteri in Francia, Svizzera e Germania, furono riportati in Italia diversi suoi documenti. Anche un piccolo Libro sugli alberi (De arboribus) è stato tramandato interamente.

A differenza degli altri autori latini che si sono occupati di agricoltura, ricordati quasi esclusivamente per la loro importanza letteraria, Columella occupa uno spazio importante nella Storia delle Scienze agrarie (tanto che nell’opera dell’agronomo Antonio Saltini a Columella sono dedicate 71 pagine) per l’approccio contemporaneamente scientifico e di consigli pratici dato alla materia.

Per questo all’epoca dell’invenzione della stampa il trattato di Columella fu uno di quelli che ebbe più edizioni.

Introduzione di Carlo Carena.

Note bibliografiche

Edizione a copertina rigida in tela bianca titolata al dorso, con sovracoperta fotografica lucida, stampata su carta fine di alta qualità, rilegata a filo, con coste superiori colorate in marrone scuro, dotata di segnalibri in seta e corredata da disegni a colori f.t.

Esaurito anche presso l’Editore.

Stato di conservazione

Ottimo [strutturalmente non si notano danni, scritte, segni, strappi o logorii particolari che vadano evidenziati; utilizzato pochissimo, ha una legatura a filo ancora compatta e resistenti; ingiallimenti e sbiaditure nella zona del dorso della sovracoperta, dovute ad esposizione alla luce; piccole zone di ingiallimento ai bordi della tela del dorso ed alcune microscopiche macchine ai piatti; cofanetto con ingiallimenti o piccole macchie sparse, superficiali, lievi sporcature da polvere, inevitabili e nella norma, al cartone grezzo interno del cofanetto].

Informazioni aggiuntive

Peso 1.38 kg
Dimensioni 15 x 22.3 x 5.6 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Lucio Giunio Moderato Columella, L’arte dell’Agricoltura e Libro sugli Alberi, Ed. Einaudi, 1977”

AVVISO AI CLIENTI
La Sede di Ferrara sarà chiusa per ferie dal 31/7/2017 al 20/8/2017.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line,
che verrà regolarmente preso in carico
ed evaso entro 24-48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu),
seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Rimuovi