Edward Gibbon, Storia della decadenza e caduta dell’Impero Romano, Ed. Einaudi, 1967

-38%

Edward Gibbon, Storia della decadenza e caduta dell’Impero Romano, Ed. Einaudi, 1967

Gibbon delinea un quadro vivace e complesso della tarda romanità e del primo Medioevo, nonché un autoritratto eccezionale della mentalità settecentesca.

240,00 149,00 i.i.

Esaurito

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Collana I millenni Traduzione Giuseppe Frizzi
Edizione e Anno Einaudi, Torino, 1967 Illustrazioni Incisioni e disegni in B/N
N. Volumi 3 N. Pagine 2915
Dimensioni 15 x 22,3 x 12,2 cm. Peso (senza imballo) 2,72 kg.
Descrizione

«Le idee fondamentali di Gibbon, politiche, morali e religiose, sono quelle di Voltaire. Ma Gibbon era ben conscio che a scrivere storia occorrono i fatti. Qui i fatti sono raccolti, vagliati, rianimati, da un uomo che non aveva dubbi su che cosa amare e che cosa odiare, ma sapeva anche descrivere, misurare gli effetti, tracciare una linea di separazione tra le testimonianze buone e le cattive.

L’orizzonte intellettuale del secolo XVIII era davvero ampio. L’Europa era troppo piccola per contenerlo. La curiosità e le simpatie andavano alle nazioni e alle religioni extra europee, compreso l’Islam. Lo studio della religione e del diritto assumevano un nuovo significato. La scoperta della nuova città celeste dei filosofi, per usare la terminologia di Carl Becker, dava un criterio secondo cui giudicare la città terrestre dei preti, dei monaci, dei filosofi scolastici e dei signori feudali.

In potenza questa nuova storia era già esistente prima di Gibbon. Ma solo Gibbon ebbe la scienza e la fantasia per metterla insieme e farla vivere. Cosí il suo History of the Decline and Fall of the Roman Empire è insieme un quadro vivace e complesso del Medioevo secondo un dato punto di vista e un autoritratto eccezionale della mentalità settecentesca».

Introduzione di Arnaldo Momigliano.

Note bibliografiche

Edizione a copertina rigida in tela bianca titolata al dorso, con sovracoperta fotografica e copertura in acetato trasparente di protezione, stampata su carta fine di alta qualità, rilegata a filo, con coste superiori colorate in marrone scuro, dotata di segnalibri in seta e corredata da disegni ed incisioni in B/N e carte geografiche apribili.

Stato di conservazione

Ottimo [strutturalmente non si notano danni, scritte, segni, strappi o logorii particolari che vadano evidenziati riguardo i volumi; utilizzati pochissimo, possiedono legature a filo ancora compatte e resistenti; l’acetato di protezione presenta alcune ondulazioni ed un ingiallimento diffuso nella zona del dorso, dovuto ad esposizione alla luce; sovracoperte quasi intatte, con piccolissime usure o macchie in alcuni punti dei bordi ed ingiallimento molto contenuto; cofanetto con ingiallimenti negli stessi punti in cui si collocano i dorsi dei tomi (dovuti alle stesse cause) e recante abrasioni (non gravi) ai bordi aperti; tela molto ben conservata, sia sui tomi che sul cofanetto; sporcature da polvere, inevitabili, all’interno del cofanetto; estrattore in seta ben tenuto].

Informazioni aggiuntive

Peso 2.72 kg
Dimensioni 15 x 22.3 x 12.2 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Edward Gibbon, Storia della decadenza e caduta dell’Impero Romano, Ed. Einaudi, 1967”

AVVISO AI CLIENTI
La Sede di Ferrara sarà chiusa per ferie dal 31/7/2017 al 20/8/2017.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line,
che verrà regolarmente preso in carico
ed evaso entro 24-48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu),
seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Rimuovi