BookStore - Umberto Eco, La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia, Ed. Rovello, 2007

Umberto Eco, La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia, Ed. Rovello, 2007

Umberto Eco passa in rassegna alcune opere, racconta aneddoti, traccia un criterio di valore, insomma ci guida nel magico mondo della bibliofilia.

73,00 i.i.

Solo 1 pezzi disponibili

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Rovello, Milano, 2007 Illustrazioni Disegni e incisioni in B/N
N. Volumi 1 N. Pagine 307
Dimensioni 14,8 x 20,9 x 3 Peso (senza imballo) 0,63 kg
Descrizione

Ne “La memoria vegetale”, Umberto Eco racconta l’importanza del libro fin dalla sua apparizione per quanto riguarda l’evoluzione delle civiltà e per la nascita delle grandi religioni monoteistiche.

L’essere bibliofili, e collezionisti di libri, non necessita di grandi capitali, tutti possiamo sfruttare le bancarelle presenti nelle strade delle nostre città e acquistare libri, forse non preziosi come certe prime edizioni di grande pregio, ma sicuramente interessanti e sempre più interessanti col passare degli anni.

La bibliofilia, quindi, è soprattutto l’amore per l’oggetto libro. Attenti, però, a non farla divenire malattia. Con l’abituale acutezza, humour e competenza, Eco passa in rassegna alcune opere, racconta aneddoti, traccia un criterio di valore, insomma ci guida nel magico mondo della bibliofilia. Perché Eco non si rivolge prevalentemente a chi è già un bibliofilo, ma a tutti gli altri, ai potenziali amanti del libro, che sono innumerevoli e che forse non sanno ancora di esserlo.

“Il libro è un’assicurazione sulla vita, una piccola anticipazione di immortalità.”

[Umberto Eco]

Note bibliografiche

Seconda edizione del 2007 (nella Collana ‘I germogli de L’Esopo‘), eseguita in tiratura limitata e numerata di 2000 copie (ns. esemplare #226/2000), a copertina morbida alettata illustrata a colori, dotata di sovracoperta protettiva in acetato trasparente, stampata a torchio su carta delle Cartiere Fedrigoni; rilegata a filo; arricchita da incisioni e riproduzioni di disegni in B/N.

Stato di conservazione

Come Nuovo [il volume non mostra segni evidenti del tempo e dell’utilizzo; non si notano crepe, tagli, usure, abrasioni, scritte o segni; legatura morbida e resistente; copertina e protezione in acetato ben tenute e senza logorii o strappi]

Informazioni aggiuntive

Peso 0.63 kg
Dimensioni 14.8 x 20.9 x 3 cm
Autore/i

Umberto Eco [1932-2016]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

,

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Umberto Eco, La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia, Ed. Rovello, 2007”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la visita al nostro sito, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi