-41%

Kim Edwards, Figlia del silenzio, Ed. Garzanti

18,60 11,00 i.i.

Disponibile

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Autore Kim Edwards Traduzione Luciana Crepax
Editore e Anno Garzanti, 2007 Edizione Prima Edizione
N. Volumi 1 N. Pagine 412
Dimensioni 14,5 x 22 x 4 cm. Peso (senza imballo) circa 0,64 kg.
Trama

Lexington, 1964. Sulla città infuria una tempesta di neve. È notte quando Norah Henry avverte le prime doglie: è impossibile raggiungere l’ospedale e suo marito David decide di far nascere il bambino con l’aiuto di Caroline, la sua infermiera. Norah partorisce due gemelli: il maschio, nato per primo, è perfettamente sano, ma i tratti del viso della bambina rivelano immediatamente la sindrome di Down. Travolto dalla disperazione, David affida la piccola a Caroline, ordinandole di rinchiuderla in un istituto. A Norah, sedata dall’anestesia durante il parto, dice che la bambina è morta.

Ma Caroline non può abbandonare la piccola Phoebe. Con un coraggio che non credeva di avere, fugge in un’altra città, determinata a prendersi cura della bambina e a conservare un segreto che solo lei e David conoscono. Un segreto che nel tempo si farà sempre più insopportabile e, come una piovra, allungherà i suoi tentacoli sulla vita di David e della sua famiglia: lui, ossessionato dal senso di colpa, ma incapace di affrontare la realtà, Norah, inconsolabile per la figlia che crede morta, e Paul, il fratellino di Phoebe, che cresce in una casa piena di dolore.

Intanto Caroline vivrà con gioia l’inaspettata maternità ma dovrà affrontare anche molte difficoltà: Phoebe è vivace e sensibile ma i suoi problemi e i pregiudizi che la circondano costringeranno Caroline a combattere una dura battaglia contro il mondo. Fino al giorno in cui i destini delle due famiglie torneranno a incrociarsi.

Note editoriali Edizione a copertina rigida con sovracoperta illustrata. Stato di conservazione: Più che Ottimo [il libro è stato utilizzato pochissime volte, e non reca strappi, rovinature, sottolineature, segni a penna o altre caratteristiche deturpanti l’estetica; la lieve (e normale) usura esterna è dovuta più che altro allo sfregamento del medesimo con gli altri libri a scaffale].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.64 kg
Dimensioni 14.5 x 22 x 4 cm
Formato

Copertina Rigida + Sovracoperta

Edizione

Garzanti

Anno di pubblicazione

2007

Caratteristiche particolari

Prima Edizione

Genere

Narrativa/letteratura

Lingua

Italiano