BookStore - G. Toraldo di Francia, L’indagine del mondo fisico, Ed. Einaudi

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Editore e Anno Einaudi, Torino, 1976 Illustrazioni
N. Volumi 1 N. Pagine 606
Dimensioni 15,5 x 21,5 x 4 cm. Peso (senza imballo) 0,79 kg.
Descrizione

L’indagine del mondo fisico rappresenta la sintesi delle ricerche dell’autore riguardo i problemi filosofici della scienza e la critica dei fondamenti. I princìpi della scienza fisica vengono via via introdotti e discussi contestualmente alla scienza che li genera. Alcuni di essi, fondamentali, come quelli sulla validità delle teorie, sull’inferenza induttiva, sulla spiegazione causale, sulla probabilità, sul ruolo dell’osservatore, sulla realtà degli oggetti fisici, vengono affrontati e ripresi più volte, a mano a mano che le conoscenze fisiche si allargano e si approfondiscono.

I capitoli principali del libro si intitolano: 1) il metodo della fisica; 2) la fisica del reversibile; 3) la fisica dell’irreversibile; 4) la microfisica; 5) l’universo.

L’autore. Figlio del generale e geografo Orazio e di Gina Mazzoni, Giuliano Toraldo di Francia è stato professore ordinario di fisica superiore presso l’Università di Firenze dal 1971 al 1991, venendo nominato professore emerito nel 1992[1]. È stato direttore dell’Istituto di ricerche sulle onde elettromagnetiche del CNR e presidente della Società italiana di fisica dal 1968 al 1973. Oltre all’attività scientifica, si è occupato di filosofia della scienza.

È stato anche presidente della Società italiana di logica e filosofia della scienza, del Forum per i problemi della pace e della guerra e della Scuola di musica di Fiesole.

Si è occupato variamente di fisica matematica, di ottica, di microonde, di laser, di meccanica quantistica, di fondamenti della fisica. Tra i contributi principali sono da ricordare, nel campo dell’ottica, la formulazione del principio dell’interferenza inversa e la dimostrazione sperimentale dell’esistenza delle onde evanescenti (evanescent waves). I suoi contributi più recenti hanno riguardato la divulgazione della filosofia della scienza e i rapporti tra scienza e società e tra cultura scientifica e cultura umanistica. È stato anche uno dei traduttori in italiano del manuale La fisica di Feynman (tit. orig: Feynman Lectures on Physics), opera di Richard Feynman.

Era un appassionato dantista. È padre dell’architetto Cristiano Toraldo di Francia.

Note editoriali Prima Edizione davvero rara, pubblicata da Einaudi nel 1976, e corredata dalla firma dell’autore, scomparso nel 2011Stato di conservazione: Più che ottimo [per essere un volume a copertina morbida con quasi 40 anni di età, è conservato molto bene; gli interni sono pressoché intatti, salvo la firma dell’Autore sul frontespizio; le copertine, morbide, sono in stato eccellente e la sovracoperta illustrata reca solo un rinforzo a scotch invisibile applicato internamente e quindi non antiestetico; l’ingiallimento della carta è molto contenuto; legatura in condizioni ottimali].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.79 kg
Dimensioni 15.5 x 21.5 x 4 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Lingua

Genere

Soggetto

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la visita al nostro sito, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi