BookStore - Percy Bysshe Shelley, Poemetti e liriche, Ed. UTET, 1931

Percy Bysshe Shelley, Poemetti e liriche, Ed. UTET, 1931

15,00 i.i.

Da una collana di grandissimo successo della prima metà del ‘900, un esemplare contenente: “Poemetti e liriche“, di Percy Bysshe Shelley.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

DirezioneArturo FarinelliCollanaI Grandi Scrittori Stranieri
Edizione e AnnoUtet, Torino, 1931CuratoreAugusta Guidetti
N. Volumi1N. Pagine239
Dimensioni14,5 x 18,3 x 2 cm.Peso (senza imballo)0,33 kg.
DescrizionePercy Bysshe Shelley,(Field Place, Sussex, 4 agosto 1792 – mare di Viareggio, 8 luglio 1822), è stato un poeta e filosofo inglese, uno dei più grandi lirici romantici. È famoso per aver scritto opere da antologia quali Ozymandias, l’Ode al vento occidentale (Ode to the West Wind), A un’allodola (To a Skylark), e La maschera dell’anarchia (The Masque of Anarchy), ma quelli che vengono considerati i suoi capolavori furono i poemi narrativi visionari come il Prometeo liberato (Prometheus Unbound) e l’Adonais (Adonais). La vita anticonformista e l’idealismo assoluto di Shelley ne fecero una figura notoria e oggetto di denigrazione per tutta la sua vita. Divenne però l’idolo delle due-tre generazioni successive di poeti (inclusi i grandi vittoriani, Robert Browning, Alfred Tennyson, Dante Gabriel Rossetti, Algernon Swinburne e William Butler Yeats); Shelley fu apprezzato anche da Karl Marx.
Shelley, dopo una vita errabonda, tragica e avventurosa, annegò nel mare di fronte a Lerici, in Italia, all’età di circa trent’anni. Il mare restituì il suo corpo sulla spiaggia di Viareggio il 18 luglio 1822, dieci giorni dopo il naufragio della sua goletta. Shelley è inoltre noto per essere stato il marito di Mary Wollstonecraft Shelley, l’autrice del romanzo Frankenstein, figlia di Mary Wollstonecraft e William Godwin, filosofo anarchico, il quale influì molto sulle idee politiche libertarie di Shelley.
Note bibliografiche

Edizione a copertina rigida in tela marrone con titoli e fregi dorati al piatto e al dorso, rilegata a filo, con ritratto dell’autore in antiporta; interni delle copertine decorati; frontespizio in rosso e nero; tagli delle pagine non rifilate e costa superiore verniciata in marrone.

Stato di conservazione

Ottimo [il prodotto non presenta rovinature interne quali scritte pagine strappate o segni; legatura ancora molto resistente; ingiallimento delle pagine ampiamente nella media].

Informazioni aggiuntive

Peso0.33 kg
Dimensioni14.5 x 18.3 x 2 cm
Autore/i

Percy Bysshe Shelley

Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Percy Bysshe Shelley, Poemetti e liriche, Ed. UTET, 1931”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La Sede "fisica" del negozio sarà chiusa per motivi familiari di salute fino al 31/8/2018.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora