BookStore - John William Polidori, Il vampiro, Ed. Il Melangolo, 1984

John William Polidori, Il vampiro, Ed. Il Melangolo, 1984

18,00 i.i.

Polidori riuscì a trasformare il vampiro del folklore nella forma che oggi è più conosciuta, ovvero quella del demone aristocratico che cerca le sue prede nell’alta società.

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Saggio Michel David Collana I Libri con le Figure, #4
Edizione e Anno Il Melangolo, Genova, 1984 Illustrazioni Disegni in B/N di Tonino Cragnolini
N. Volumi 1 N. Pagine 73
Dimensioni 13,5 x 20,5 x 0,5 cm. Peso (senza imballo) 0,16 kg.
Descrizione

Il vampiro è un racconto breve scritto da John Polidori pubblicato nel 1819. Fu pubblicato per la prima volta il 1º aprile 1819 da Colburn sulla rivista New Monthly Magazine. Erroneamente il racconto fu attribuito a Lord Byron, il quale però smentì subito di esserne l’autore. Ebbe comunque un immediato successo in Europa, soprattutto in Germania dove fu tradotto nello stesso anno, un po’ meno in Inghilterra a causa della falsa attribuzione a Byron, che in quel periodo era sotto scandalo.

Polidori riuscì a trasformare il vampiro del folklore nella forma che oggi è più conosciuta, ovvero quella del demone aristocratico che cerca le sue prede nell’alta società.

Trama: Nel breve racconto di John Polidori il vampiro assume aspetti particolari. In primo luogo la storia ha ben poco a che vedere con il fatto concreto di succhiare il sangue: l’argomento pressochè esclusivo è il sesso. Il Vampiro di Polidori è chiaramente ricalcato sulla figura di Lord Byron, dotato di un fascino nero e perverso. I danni che arreca sono più che altro provocati da forme convenzionali di seduzione e disonore. Tuttavia egli non è responsabile del disastro che causa; coloro che sono rovinati dalle sue attenzioni sono in realtà vittime della propria debolezza interna.

Ruthven trasgredisce le regole sociali ma lo fa con la collaborazione delle sue vittime, egli funge semplicemente da catalizzatore delle tendenze represse perché vengano alla luce. Lord Ruthven è un uomo estremamente attraente e, cosa assai più interessante, un prodotto della fantasia.

Per la vittima il vampiro sembra onnipotente, irresistibile, ipnotico eppure ciò può anche essere visto come un trasferimento di responsabilità. Quando il giovane Aubrey incontra per la prima volta Lord Ruthven era intenzionato a seguire il prodotto della sua fantasia piuttosto che la persona dinanzi a lui. Il rapporto tra il vampiro e il sogno sono molto forti; sono entrambi fenomeni notturni che svaniscono alla luce del giorno e, proprio come nel sogno, il vampiro può fornire una liberazione sessuale.

Note bibliografiche

Pregevole Prima Edizione del 1984, pubblicata da Il Melangolo, a copertina morbida illustrata con alette, con titoli al piatto e al dorso; legatura a filo; arrichita da illustrazioni in B/N di Tonino Cragnolini.

Non sempre facile da reperire sul mercato italiano, anche on-line, e quasi mai svalutata a prezzi “popolari”.

Stato di conservazione

Come Nuovo [nonostante l’età dell’articolo, non si notano danni, né scritte, segni, strappi o usure particolari; l’ingiallimento della carta è presente soprattutto ai bordi ma nella norma per l’età; legatura ancora compatta e tenace; leggerissimo velo di polvere ai piatti].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.16 kg
Dimensioni 13.5 x 20.5 x 0.5 cm
Autore/i

John William Polidori [1795-1821]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Genova

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “John William Polidori, Il vampiro, Ed. Il Melangolo, 1984”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La Sede "fisica" del negozio sarà chiusa per motivi familiari di salute fino al 31/8/2018.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora