BookStore - Hanns Heinz Ewers, Mandragora, Ed. Cappelli, 1930

Hanns Heinz Ewers, Mandragora, Ed. Cappelli, 1930

225,00

Ewers, con il suo Mandragora, pubblicò una sorta di rivisitazione moderna del mito di Frankenstein, collegato anche con quello di Homunculus.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Cappelli, Bologna, 1930 Traduzione Ada Salvatore (unica autorizzata dall’Autore)
N. Volumi 2 (rilegati in tomo unico) N. Pagine 245 + 244
Dimensioni 12 x 17 x 5,5 cm. Peso (senza imballo) 0,50 kg.
Descrizione

«Hanns Heinz Ewers (Düsseldorf, 1871 – Berlin, 1943) was a German actor, poet, philosopher, and writer of short stories and novels. While he wrote on a wide range of subjects, he is now known mainly for his works of horror, particularly his trilogy of novels about the adventures of Frank Braun, a character modeled on himself.
The best known of these is
Alraune (1911)»

La mandragora, per via della sua radice dalla forma vagamente antropomorfa, ha fin dall’antichità stuzzicato la fantasia degli uomini. Nel 1911 Hanns Heinz Ewers pubblicò una sorta di rivisitazione moderna del mito di Frankenstein, collegato anche con quello di Homunculus.

Ewers riprese una tradizione medievale secondo cui, nelle notti di luna piena, le radici di Mandragora prendevano forma umana portando fortuna ma anche sofferenza e tormenti. Immaginava così che uno scienziato creasse a partire dal seme di un impiccato un figlio inseminando una prostituta. Da quella terribile unione nasceva così Alraune, donna contraddistinta da un fatale fascino e carisma.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1930, originariamente a copertina morbida illustrata e restaurata a scopo preventivo con l’uso di una copertina rigida in simil-pelle blu con rinforzi al dorso e agli angoli in tela blu; rilegata a filo; i due tomi dell’edizione originali sono stati unificati in un solo volume, e tenuti insieme dalla legatura professionale postuma.
Molto raro, anche sul mercato on-line, e con quotazioni che sono arrivate a toccare
anche gli €400.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [strutturalmente non si notano danni, scritte, segni, strappi o logorii particolari che vadano evidenziati riguardo il volumie, che è stato oggetto di un restauro con rilegatura professionale e copertine rigide postume, di ottima fattura e qualità; copertine rigide molto ben tenute con spigoli e bordi netti e non usurati; ingiallimento delle pagine molto limitato e coste un po’ imbrunite ma ampiamente nella norma per l’età; un firma di appartenenza ed un piccolo timbro di ex-libris al frontespizio (vedere foto)].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.50 kg
Dimensioni 12 x 17 x 5.5 cm
Autore/i

Hanns Heinz Ewers

Edizione

Luogo di pubblicazione

Bologna

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Hanns Heinz Ewers, Mandragora, Ed. Cappelli, 1930”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La Sede "fisica" del negozio sarà chiusa per motivi familiari di salute dal 23/5/2018 al 11/6/2018.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico
ed evaso mediamente entro le 48 ore lavorative successive al pagamento.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu),
seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora