Gaetano Arcangeli. Dal vivere, Ed. Grafis, 1992

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Curatori Bianca Arcangeli, Marco Antonio Bazzocchi e Enzo Colombo Fotografie Antonio Guerra e Sergio Filippi
Editore e Anno Grafis, Bologna, 1992 Illustrazioni Fotografie in B/N e a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 254
Dimensioni 23 x 30 x 2 cm. Peso (senza imballo) 1,39 kg.
Trama

Il poeta Gaetano Arcangeli (1910-1970) appartiene alla famiglia di artisti e intellettuali, che annovera il musicista Nino, la pittrice Bianca (alias Rosalba, 1913-2007) e il noto critico d’arte Francesco.

Dal 1944 fino alla morte è stato apprezzato insegnante del liceo classico Galvani. È autore di raccolte poetiche, quali Solo se ombra (Premio San Pellegrino 1949, edizione Guanda 1951), che segna il suo distacco dall’esperienza ermetica; I passi notturni (1959); L’Appennino (1968), ispirata alla montagna abbandonata dall’emigrazione e offesa dal turismo di massa.

Il libro comprende un saggio introduttivo di Ezio Raimondi.

Note editoriali Edizione a copertina morbida fotografica corredata da foto in B/N e a colori. Stato di conservazione: Più che ottimo [prodotto aperto pochissime volte, senza nessun tipo di danno, mancanza, segno o rovinatura; i piatti e il dorso sono leggerissimamente “vissuti” ma intatti strutturalmente ed esteticamente più che accettabili].

Informazioni aggiuntive

Peso 1.39 kg
Dimensioni 23 x 30 x 2 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Formato

Illustrazioni

Lingua

Genere