BookStore - Franz Werfel, Il segreto di un uomo. Due racconti, Ed. Studio Tesi, 1983

Franz Werfel, Il segreto di un uomo. Due racconti, Ed. Studio Tesi, 1983

25,80 i.i.

Due storie diverse con cui Werfel svolge un unico discorso, al centro del quale troviamo la zona proibita del subconscio, l’identità nascosta, il “segreto” di ognuno di noi.

Availability: Esaurito Categorie: ,
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e AnnoStudio Tesi, Pordenone, 1983TraduzioneSilvana Vassilli e Paola Moro
N. Volumi1N. Pagine139
Dimensioni14 x 23,3 x 1,2 cm.Peso (senza imballo)0,31 kg.
Descrizione

Due racconti, due storie diverse che svolgono, però, un unico discorso, al centro del quale troviamo la zona proibita del nostro subconscio, l’identità nascosta, il “segreto” di ognuno di noi. Segreto totalmente nascosto anche a noi stessi e nel quale si cela la vera, prima luce di conoscenza. I protagonisti di Straniamento e Il segreto di un uomo sfiorano questo barlume nell’esperienza del dolore e della morte, ma capire di quale dolore e di quale morte si tratti, è difficile compito esistenziale di ognuno, dato che, per dirla con Werfel, «la nebulosità della rappresentazione è voluta e necessaria».

Miroslav Krleža (Praga 1890 – Beverly Hills, California, 1945) è stato uno scrittore e drammaturgo austriaco di origine ebraica. Amico di F. Kafka e di M. Brod, visse soprattutto a Berlino e a Vienna, dove sposò la vedova del compositore G. Mahler. Nel 1938 emigrò dapprima in Francia e quindi negli Stati Uniti. Esordì nel clima dell’astratto umanitarismo espressionista con liriche ispirate all’amore e alla fratellanza universale: L’amico del mondo (Der Weltfreund, 1911). Seguirono: Noi siamo (Wir sind, 1913), Il giorno del giudizio (Der Gerichtstag, 1919), Sonno e risveglio (Schlaf und Erwachen, 1935), Poesie degli anni 1908-45 (Gedichte aus den Jahren 1908-45, postumo, 1946). Accanto a questa produzione poetica va ricordata quella drammaturgica: dai primi tentativi espressionistici, impregnati di mistero – La tentazione (Die Versuchung, 1913), Le Troiane (Die Troerinnen, 1915), da Euripide, L’uomo specchio (Spiegelmensch, 1920) – ai drammi storici, tra cui Juarez e Massimiliano (Juarez und Maximilian, 1924), Paolo fra gli ebrei (Paulus unter den Juden, 1926), Il regno di Dio in Boemia (Das Reich Gottes in Böhmen, 1930). Le prove migliori si trovano però nelle opere narrative, in cui Werfel sembrò volgersi a una più originale interpretazione della realtà e della storia, accordata a una religiosità tradizionalmente cristiana: Barbara ovvero la devozione (Barbara oder die Frömmigkeit, 1929), descrizione del crollo dei «valori» nel primo dopoguerra; I 40 giorni del Mussa Dagh (Die vierzig Tage des Musa Dagh, 2 voll., 1933), tragico documento sulla persecuzione degli armeni cristiani da parte dei turchi durante la prima guerra mondiale; Il canto di Bernadette (Das Lied von Bernadette, 1941), opera con cui intese assolvere il «voto» per essere scampato alla violenza nazista, e in cui conciliava, nel segno della fede cattolica, il conflitto esistente tra l’ebraismo dei suoi avi e le sue aspirazioni cristiane; Il pianeta dei nascituri (Der Stern der Ungeborenen, postumo, 1946), prefigurazione utopica di un’epoca libera da guerre, dal lavoro e dai confini nazionalistici, destinata però a infrangersi di fronte al riaffiorare dell’umana malvagità.

bibliografiche

Prima Edizione del 1983, a copertina morbida illustrata e alettata, con titoli al piatto e al dorso, rilegata a filo, stampata su carta di buona qualità, dotata di cofanetto morbido editoriale illustrato.

Alquanto raro da reperire, soprattutto in questo stato di conservazione.

Stato di conservazione

Come Nuovo [non si evidenziano strutturalmente danni, segni, strappi o usure particolari; copertine morbide in ottimo stato e con bordi netti e non abrasi; ingiallimento della carta quasi impercettibile; leggero velo di polvere alle coste ed al dorso, inevitabile sulla carta bianca porosa; rilegature compatta e resistente; cofanetto molto ben tenuto nonostante la fragilità, con solo un po’ di polvere in alcuni punti; doppio timbro ex-libris alla prima pagina neutra]

Informazioni aggiuntive

Peso0.31 kg
Dimensioni14 x 23.3 x 1.2 cm
Autore/i

Miroslav Krleža

Edizione

Luogo di pubblicazione

Pordenone

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Franz Werfel, Il segreto di un uomo. Due racconti, Ed. Studio Tesi, 1983”

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi

AVVISO AI CLIENTI
La Sede "fisica" del negozio sarà chiusa per motivi familiari di salute fino al 31/8/2018.
Resterà invece attivo il servizio di ordini on-line, che verrà regolarmente preso in carico,
ed evaso con frequenza media di 48 ore lavorative.
Potete raggiungerci anche tramite eMail
(ordini@antrodiulisse.eu), seguirci su Facebook o cercarci su eBay.

Ignora