Carlo Salsa, Trincee, Ed. Sonzogno, 1945

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Traduttore Collana
Editore e Anno Sonzogno, Milano, 1945 Illustrazioni
N. Volumi 1 N. Pagine 349
Dimensioni 12 x 18 x 2,9 cm. Peso (senza imballo) 0,33 kg.
Descrizione «Carlo Salsa (Alessandria, 1893 – Milano, 4 marzo 1962) è stato un giornalista, scrittore e sceneggiatore italiano.Iniziò a scrivere sin da giovanissimo: sue novelle e poesie apparvero sulla rivista letteraria L’Oceano nel 1908 e sulla Gazzetta del Popolo nel 1910. Arruolato nel 1914 come tenente di complemento in fanteria, fu inviato al fronte all’inizio della prima guerra mondiale, combatté sul Carso sempre in prima linea, rimanendo ferito e cadendo prigioniero nel maggio 1917.Dopo il conflitto ritornò all’attività letteraria; fu vicedirettore della Società Italiana degli Autori ed Editori e nel 1929 fondò con Leonida Répaci ed Alberto Colantuoni il Premio ViareggioTra le due guerre collaborò, fra le altre, con la rivista letteraria Le Grandi Firme, diretta da Pitigrilli, e scrisse per la radio e il teatro leggero. Partecipò alla sceneggiatura di due film: La sonnambula e Il re si diverte; come consulente lavorò alla sceneggiatura de La grande guerra, di Mario Monicelli.

Dall’esperienza bellica trasse, secondo le sue stesse parole, un «libretto», pubblicato per la prima volta da Sonzogno nel 1924 ed intitolato Trincee – Confidenze di un fante, la sua opera oggi più nota. Condensato di atti, pensieri e parole comuni a milioni di combattenti delle due parti, il libro non ebbe vita facile durante il periodo fascista per l’aspra critica alla guerra e alle codarde gerarchie militari che ne traspare sin dall’introduzione, e venne ristampato solo trent’anni dopo.»

Delle opere di Carlo Salsa, questo volume contiene Trincee, nell’edizione originale del 1945. Il precedente proprietario del tomo, molti decenni fa (e quindi in epoca già “collezionistica”) ne commissionò il recupero e la rilegatura ad un artigiano, che lo protesse con una copertina rigida di qualità, in stile “coccodrillato”, in tonalità di blu, con protezione in tela al dorso, titolazione a caratteri dorati e capitelli superiore e inferiore; un buon lavoro da professionista – tutt’altro che economico – che, se da un lato “vìola” l’originalità dell’edizione, dall’altro ne ha garantito il perdurare nel tempo senza trascurare l’estetica.

Note editoriali Edizione a copertina rigida postuma di qualità, con titoli dorati al dorso. Stato di conservazione: Ottimo [essendo ormai “modernariato” anche la legatura postuma, qualche segno del tempo è ovviamente riscontrabile, così come nell’ingiallimento della carta, senza che ciò esca dalla norma per un libro di quell’età; non si notano scritte, segni, strappi o rovinature alle pagine].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.33 kg
Dimensioni 12 x 18 x 2.9 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Formato

Genere

Soggetto

Lingua