L’Enciclopedia Geografica, Ed. Corriere della Sera / De Agostini

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Direttore di produzione Stefano Giuliani Consulenza scientifica Gianni Morelli
Anno Milano, 2005 Illustrazioni Foto, disegni e schemi a colori
N. Volumi 18 N. Pagine circa 6500
Dimensioni 22 x 29 x 48 cm. Peso (senza imballo) circa 27 kg.
Descrizione

Un’opera corposa e ben articolata, impostata con criteri scientifici ma dal linguaggio alla portata di tutti, grazie anche all’ausilio del vasto materiale grafico a colori incluso.

Strutturalmente i volumi sono così suddivisi:

  1. Italia
  2. Europa Occidentale
  3. Europa Settentrionale
  4. Europa Centrale
  5. Europa Sud-Orientale
  6. Asia Occidentale
  7. Medio-Oriente e Asia Centrale
  8. Asia Meridionale
  9. Asia Orientale ed Estremo Oriente
  10. Asia insulare e Oceania
  11. Africa Settentrionale e Occidentale
  12. Africa Centrale e Meridionale
  13. America Settentrionale
  14. America Centrale e Caraibi
  15. America Meridionale e Antartide
  16. Dizionario Geografico
  17. Grande Atlante mondiale
  18. Il Pianeta Terra e Indice generale

Fruibile da parte di lettori di tutte le età, è un prodotto consigliatissimo per acquisire informazioni generali (ma anche dettagliate) sul nostro Pianeta, sulla divisione dei territori in Stati e Nazioni, sulle risorse disponibili e l’evoluzione geografica dell’ambiente in cui viviamo.

Note editoriali Edizione in grande formato del 2005, in XVIII voll. a copertina rigida illustrata, stampati a colori su carta fine semilucida. Stato di conservazione: Più che ottimo [prodotto quasi mai utilizzato, conservato e protetto dagli urti e dai segni, non presenta abrasioni, strappi, segni o rovinature degni di nota].

Informazioni aggiuntive

Peso 27 kg
Dimensioni 22 x 29 x 48 cm
Formato

Anno di pubblicazione

Edizione

Lingua

Soggetto

Genere

Illustrazioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “L’Enciclopedia Geografica, Ed. Corriere della Sera / De Agostini”