Immagini d’Arte in Italia dagli Elenchi Telefonici, Ed. SEAT, 1978

Immagini d’Arte in Italia dagli Elenchi Telefonici, Ed. SEAT, 1978

Negli anni, le copertine dei diversi Elenchi Telefonici d’Italia sono state caratterizzate da immagini fotografiche di alta qualità di un’Italia artistica minore…

10,90 i.i.

Solo 1 pezzi disponibili

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno SEAT, Torino, 1978 Illustrazioni Fotografie a colori
N. Volumi 1 N. Pagine 103
Dimensioni 24,5 x 29,2 x 1,4 cm. Peso (senza imballo) 0,89 kg.
Descrizione

A partire dal 1978, gli Elenchi Alfabetici Telefonici italiani hanno assunto una veste grafica più accattivante rispetto a com’erano conosciuti dai cittadini prima di quella data: le copertine dei diversi Elenchi diffusi sul territorio iniziarono ad essere caratterizzate da immagini fotografiche di alta qualità di un’Italia artistica minore con l’intento di far nascere il desiderio di accrescerne la conoscenza diretta e stimolare una sana curiosità verso il nostro Paese.

I testi delle didascalie alle immagini (peraltro, ben stampate e con un’ottima definizione) sono tratti dalle pubblicazioni del Touring Club Italiano.

Note bibliografiche

Pubblicazione istituzionale di SEAT a copertina rigida con sovracoperta plastificata fotografica, titolata al dorso, stampata su carta lucida di buona qualità, corredata da numerose fotografie a colori.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura a filo molto robusta; leggeri segni del tempo (normali per l’età del libro: qualche opacità da sfregamento sulle sovracoperte e possibili – ma trascurabili – abrasioni ai bordi/spigoli delle medesime).

Informazioni aggiuntive

Peso 0.89 kg
Dimensioni 24.5 x 29.2 x 1.4 cm
Edizione

Anno di pubblicazione

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Immagini d’Arte in Italia dagli Elenchi Telefonici, Ed. SEAT, 1978”