BookStore - Franco Archibugi, La città ecologica. Urbanistica e sostenibilità, Ed. Bollati Boringhieri, 2002

Franco Archibugi, La città ecologica. Urbanistica e sostenibilità, Ed. Bollati Boringhieri, 2002

Nel dibattito corrente sulla “città sostenibile”, si continua a mettere in evidenza le possibilità tecniche esistenti e da implementare per contrastare gli inquinamenti delle città.

13,80 i.i.

Solo 1 pezzi disponibili

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Edizione e Anno Bollati Boringhieri, Torino, 2002 Illustrazioni
N. Volumi 1 N. Pagine 257
Dimensioni 14,8 x 22 x 1,5 cm. Peso (senza imballo) 0,36 kg.
Descrizione

Nel dibattito corrente sulla “città sostenibile”, e soprattutto nelle sue ricadute politiche e giornalistiche, si continua a mettere in evidenza le possibilità tecniche esistenti e da implementare per contrastare gli inquinamenti e la congestione delle città. Anche l’ambientalismo si è occupato solo indirettamente della città e dell’ambiente urbano, e in genere deve ancora farsi luce la consapevolezza del rapporto tra degradazione dell’ambiente e inadeguata pianificazione urbana e territoriale. Secondo Archibugi, gli interventi tecnologici a breve termine, effettuati senza tener conto delle condizioni e dei vincoli della pianificazione urbana, sono destinati al fallimento. Forte di un metodo e di strumenti concettuali affinati nel corso di anni di ricerche su scala europea e mondiale, Archibugi propone il suo approccio imperniato sugli “eco-sistemi urbani” come modo per realizzare la congiunzione tra pianificazione urbanistica ed ecologia.
Nel libro sono rielaborati ed unificati in una unica opera sequenziale i contributi che l’A. è venuto producendo negli ultimi anni per discutere metodologicamente i fondamenti urbanistici di una politica ecologica.
Per fondamenti urbanistici si intendono le condizioni e i requisiti di base che devono essere tenuti presente per l’applicazione di interventi per la salvaguardia e il miglioramento della qualità urbana nel lungo periodo.
Il vasto dibattito che si è avuto negli ultimi anni infatti sulla “città sostenibile”, ha prevalentemente messo in evidenza le possibilità “tecniche” esistenti e da implementare per contrastare gli inquinamenti e la congestione delle città, ma ha trascurato le condizioni urbanistiche che sono un sine qua non, una pre-condizione di successo, di ogni intervento migliorativo.
In questo libro si esaminano a fondo queste pre-condizioni di successo.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 2002, a copertina morbida illustrata, titolata al piatto e al dorso, rilegata a filo.

Stato di conservazione

Come Nuovo [non sono presenti scritte, usure, danni, strappi o mancanze di nessun genere; le copertine sono ancora intatte, con spigoli e bordi netti e senza abrasioni; un po’ di polvere alla costa superiore, legatura compatta]

Informazioni aggiuntive

Peso 0.36 kg
Dimensioni 14.8 x 22 x 1.5 cm
Autore/i

Franco Archibugi

Edizione

Luogo di pubblicazione

Torino

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Franco Archibugi, La città ecologica. Urbanistica e sostenibilità, Ed. Bollati Boringhieri, 2002”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito Web utilizza i cookies per migliorare la Vostra esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accettate implicitamente queste condizioni tecniche. Info | Chiudi